La metamorfosi

Il 24 e 25 novembre, ore 20.30, al Teatro Ca' Foscari, Venezia

0
308
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodi Franz Kafka

con Davide Ciani – Bojana Lazarevic

regia Stefano Pagin

produzione Teatro Alcalino

elementi scenici Gianfranco Gallo – Leda Vizzini

luci Cristiano Colleoni

sostenuto da Associazione Culturale Indiana Teatro

in residenza al Teatro Ca’ Foscari dal 3 ottobre al 25 novembre 2016

prima assoluta

——–

La metamorfosi” (1915) di Franz Kafka è uno dei testi più importanti della letteratura del novecento probabilmente perché, come tutti i grandi classici, tocca l’essenza di ogni conflitto esistenziale al di là delle epoche e dei luoghi.

L’idea di montarne uno spettacolo è nata dall’intenzione di due giovani e bravi attori di confrontarsi con questo magnifico racconto. Ho pensato che la loro esigenza meritasse considerazione e rispetto nonostante le difficoltà che la scelta di un testo tanto impegnativo avrebbe comportato: che cosa, infatti, potevamo aggiungere noi che non fosse già stato detto? Allora in questa nostra versione adattata per la scena abbiamo puntato una lente di ingrandimento sul  rapporto tra i due fratelli trasformando quello che era un obbligo di partenza in un angolo di visuale privilegiato. L’esasperazione di questo punto di vista ha reso la sorella portavoce e simbolo dell’intera famiglia e sollecitato l’invenzione di un crudele gioco infantile fra i due personaggi. Abbiamo quindi inscenato una “battaglia”, più o meno consapevole, per la conquista dello spazio di Grete a scapito del fratello.

Ma, forse, chi sia vittima o carnefice oggi non lo possiamo più dire con certezza, in questo momento storico dove “l’essere utile” prende il sopravvento su “l’essere umano”, l’idea di “spazio” sembra coincidere con l’idea di “futuro”, e un’umanità senza più la speranza del futuro è un’umanità che può disporsi a uccidere o lasciarsi morire. [Stefano Pagin]

——–

I biglietti si acquistano nei giorni di spettacolo giovedì 24 e venerdì 25 novembre dalle 17.00 alle 20.00, presso la biglietteria del Teatro Ca’ Foscari a Santa Marta, Dorsoduro 2137. Si consiglia vivamente la prenotazione all’indirizzo biglietteria.teatrocafoscari@unive.it – maggiori informazioni

Con La metamorfosi si chiude il programma di novembre – consulta la pagina del Teatro Ca’ Foscari per le informazioni sui prossimi appuntamenti

———-

Teatro Ca’ Foscari

Calle Larga Santa Marta
Dorsoduro 2137 – 30123 Venezia

LEAVE A REPLY