Pies de bailarìn

Il 25 novembre, ore 21, al Teatro Testoni Ragazzi, Bologna

0
384
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoVenerdì 25 novembre alle 21.00 va in scena in prima nazionale “Pies de bailarìn” della compagnia spagnola DA.TE Danza, collettivo coreutico di Granada che dal 1999 si dedica alla danza per il pubblico dell’infanzia e dell’adolescenza.

Con “Pies de bailarìn” va in scena la storia di Omar, un bambino della Città del Messico fra gli anni ’70 e ’80, del suo desiderio di ballare, dell’ostilità e degli stereotipi contro cui dovrà lottare e del lavoro minorile a cui è sottoposto. In un flashback a passi di danza, Omar, diventato adulto e danzatore, ricorda la sua infanzia, aspettando di calcare le assi del palco per il suo ultimo spettacolo.

Un’avventura solitaria di bambino, desideroso solo di diventare se stesso, combattendo contro un ambiente che sembra incapace di accettare il suo sogno e tutti i sognatori. Una storia che riflette quella di Omar Meza, interprete, coreografo e regista dello spettacolo.

«Per me “Pies de bailarìn” è anzitutto un ringraziamento alla danza per tutto quello che mi ha dato, per avermi insegnato a volermi bene come persona» racconta Meza. «Solo danzando ho capito chi ero, cosa volevo e la persona che volevo diventare. Con questo spettacolo vorrei provare ancora una volta, per l’ultima volta come danzatore, di avvicinare le giovani generazioni alla danza, dicendo che tutti possiamo diventare e fare quello che desideriamo, a patto di non fermarci di fronte alle difficoltà».

L’autore prosegue: «Questo lavoro è una riconciliazione fra il me stesso di oggi e il me stesso bambino. Per la prima volta mi sono detto che i sogni si possono realizzare, e che le cose cambiano

Lo spettacolo è parte di Teatro Arcobaleno, progetto coordinato da Gender Bender Festival e condiviso fra diversi teatri, istituzioni culturali ed educative della città metropolitana di Bologna, per aprire un dialogo a scuola e in famiglia sull’educazione alle differenze attraverso il teatro ragazzi.

——-

PIES DE BAILARÍN – Piedi di Ballerino
una produzione DA.TE Danza (Spagna)
Venerdì 25 novembre, ore 21.00 | PRIMA NAZIONALE
In scena, un ballerino si prepara per uno spettacolo importante. Nel camerino lo aspetta una sorpresa con un biglietto: «Hai sempre avuto le ali ai piedi». Uno spettacolo sul diritto di essere se stessi e sull’infanzia in altre parti del mondo, per continuare a celebrare la Giornata Mondiale dei Diritti dei Bambini.

Biglietti: Intero 8 €; Convenzioni, tessera AMICO e bambini fino ai 14 anni 7 €; Abbonati e insegnanti con tessera carta.doc: 6,50 €;Classi che assistono alle repliche serali: 5,50 €.

Biglietti acquistabili online su www.testoniragazzi.it

LEAVE A REPLY