Il più bel giorno della mia vita

Dal 17 al 29 gennaio al Teatro Leonardo, Milano

0
345
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Federica Frigo

produzione Manifatture Teatrali Milanesi
di Valeria Cavalli

regia Valeria Cavalli, Claudio Intropido

con Sabrina Marforio, Claudia Marsicano e Roberta Rovelli

———

Siamo in un’era tecnologica, tutto avanza e si trasforma velocemente, le donne sono giustamente dedite alla carriera, al lavoro, sono pratiche, efficientissime, piene di impegni e di responsabilità ma appena viene pronunciata la parola “matrimonio”, il tempo fa marcia indietro. Si regredisce al sogno infantile di essere principesse con l’abito lungo, brillante, vaporoso, in un attimo riaffiora il bisogno di vivere una favola, quella che tante volte è stata raccontata dalla mamma prima di andare a letto, e ci si tuffa a capofitto in un mondo di tulle e confetti costruito ad hoc per rendere speciale quel giorno che viene preparato curando ogni minimo dettaglio affinché tutto sia magico e straordinario. Il più bel giorno della mia vita è la cronaca, comica e pungente, del periodo che precede la data del matrimonio che deve rispecchiare in tutto e per tutto quel romanticismo stereotipato tanto vagheggiato anche nell’epoca in cui viviamo. Uno spettacolo in puro stile Grock brioso e sapido che fa riflettere sul bisogno di fuggire dalla realtà per rifugiarsi in un sogno. Anche se prefabbricato.

———

Note di regia

“Il Più Bel Giorno della mia Vita” è un viaggio onirico e surreale in questo mondo capovolto che mette in primo piano un’esteriorità sopra le righe e la necessità di strafare per essere protagonisti di un evento. Uno schermo, con tanto di cornice dorata e barocca, è anche il centro della scena e ci rimanda immagini patinate e plastificate, icone femminili. Tutto si compone e si frantuma come in un videoclip in cui la storia si forma attraverso un caleidoscopio di immagini, in cui i discorsi si accavallano, i personaggi sono figurine bidimensionali, senza spessore né storia. Una scelta teatrale diversa e azzardata, lontana dagli schemi della commedia pur mantenendone la sapidità e l’ironia grazie anche ad un trio di attrici che giocano con le parole spostandosi con agilità da un luogo comune a un altro, da una statistica a una poesia, da una riferimento storico a uno cinematografico, fra coreografie kitsch e pungente sarcasmo. “Il Più Bel Giorno della Mia Vita” non ci porta soltanto nell’universo profumato di confetti del matrimonio ma ci fa ragionare sugli schemi prefabbricati nei quali siamo inscatolati, su un’epoca in cui l’immagine è diventata essenza, sulla paura di vedere la propria vita annegare nell’anonimato.

———

Durata 1 ora e 30 min

da martedì a sabato – ore 20.30 – domenica ore 16.30

———

INFORMAZIONI
Teatro Leonardo – da martedì a sabato ore 20:30
Biglietti: intero 24€, ridotti 16/12€ – Abbonamenti: 10 Identità, 5 Identità, IDono

Abbonamenti e convenzioni –  www.mtmteatro.it

———

BIGLIETTERIA MTM

02 86 45 45 45 – biglietteria@mtmteatro.it

Prenotazioni e prevendita da lunedì a sabato dalle 15:00 alle 19:30

Sede Teatro Litta – corso Magenta, 24
Sede Teatro Leonardo – via Ampère, 1 – ang. piazza Leonardo da Vinci

———

PREVENDITA ONLINE

Biglietti e abbonamenti sono acquistabili sul sito www.mtmteatro.it e sul sito e punti vendita vivaticket.it

———

MODALITÀ DI RITIRO

I biglietti prenotati vanno ritirati nei giorni precedenti negli orari di prevendita e la domenica a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

LEAVE A REPLY