Gilbert dirige Wagner, Sol Gabetta per Martinu

Dal 16 al 18 febbraio all'Auditorium Parco della Musica (Sala Santa Cecilia), Roma

0
249
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Arens

Liszt, Martinů e Wagner per il ritorno sul podio ceciliano – dopo più di un lustro di assenza – del newyorkese Alan Gilbert, direttore musicale della New York Philharmonic (Sala Santa Cecilia giovedì 16 febbraio ore 19.30 – venerdì 17 ore 20,30 – sabato 18 ore 18).

Un programma di prime esecuzioni che si apre con il brano di Franz Liszt La lugubre gondola, in prima esecuzione ceciliana nell’orchestrazione di John Adams uno degli autori più significativi del nostro tempo, insignito nel 2003 del Premio Pulizter. Ispirato da un sogno, Liszt compose il brano verso la fine del 1882, e quando qualche settimana dopo, il 13 febbraio 1883, proprio a Venezia morì Richard Wagner (genero e carissimo amico di Liszt) tutto sembrò una premonizione.

Si prosegue con la violoncellista argentina Sol Gabetta, solista già apprezzata sul palcoscenico di Santa Cecilia, che dopo i successi con i Wiener e i Berliner Philharmoniker delle scorse stagioni continua la sua ascesa nel panorama internazionale. Sol Galbetta eseguirà (prima esecuzione a Santa Cecilia) il Concerto per violoncello n. 1 di Bohuslav Martinů, compositore ceco, vissuto nella prima metà del Novecento, che ebbe modo di frequentare l’avanguardia artistica che dava vita alla Parigi degli anni Venti.

In chiusura una sintesi sinfonica della Tetralogia di Richard Wagner (o Ring come è nota in tedesco) curata dallo stesso Gilbert. La Tetralogia fu composta da Wagner nel corso di ventisei anni, tra il 1848 e il 1874 e lo stesso Wagner scrisse musica e libretto di un ciclo di quattro opere note come l’Anello del Nibelungo. Un capolavoro epico riassunto in una sintesi che rispetta alla lettera l’orchestra prevista da Wagner in una mescolanza di temi noti che Gilbert calibra con perizia. Prima di questa esecuzione italiana, la Tetralogia wagneriana nella versione di Alan Gilbert è stata presentata a New York con l’orchestra degli allievi della Juilliard School dove egli stesso è stato studente.

Il concerto sarà trasmesso su Rai 5 il 2 marzo alle ore 21.15

——–

Stagione Sinfonica

Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia

giovedì 16 febbraio ore 19.30 – venerdì 17 ore 20,30 – sabato 18 ore 18

——–

Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Alan Gilbert direttore

Sol Gabetta violoncello

Liszt/Adams The Black Gondola

Martinů Concerto per violoncello n. 1

Wagner L’Anello del Nibelungo     sintesi sinfonica della Tetralogia, a cura di Alan Gilbert

——–

Biglietti da 19 a 52 Euro

I biglietti possono essere acquistati anche presso:

Botteghino Auditorium Parco della Musica: Viale Pietro De Coubertin Infoline: tel. 068082058

Prevendita telefonica con carta di credito: Call Center TicketOne Tel. 892.101

LEAVE A REPLY