LeviedelFool in scena con 2 spettacoli

Il 2 e 3 marzo, ore 21, al Teatro Cantiere Florida, Firenze

0
240
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Simona Fossi

Marzo è il mese dedicato a Materia Prima, la rassegna ideata da Murmuris Teatro, nell’ambito della multi-residenza che anima il Teatro Cantiere Florida. Materia Prima avrà inizio con lo spettacolo della compagnia giovane, ma già molto affermata, LeviedelFool, che presenterà giovedì 2 marzo alle ore 21:00, una monografia di scena, condivisa con Elsinor, il cui primo atto sarà Luna Park. Do You Want a Cracker?. Lo spettacolo di Simone Perinelli e Isabella Rotolo, premio ‘Giuria popolare under 30’ della selezione ‘In-Box Millennials’, è una sorta di surreale viaggio in un’alienata periferia romana vista con gli occhi di un buffo Don Chisciotte metropolitano e contemporaneo. Terzo capitolo della Trilogia dell’essere, dopo la scoperta dell’esistenza con Requiem for Pinocchio e la r-esistenza con Macaron, nell’affrontare quest’ultima tappa, La compagnia si è ispirata, come per i primi due capitoli, a un antieroe o forse all’antieroe per eccellenza: Don Chisciotte, perennemente sospeso e in bilico tra il mondo dell’esperienza spirituale e quello dell’esperienza sensibile, della vita pratica e di quella ideale, della realtà concreta e dell’apparenza ingannevole, della poesia e dello sgomento.

Venerdì 3 marzo, alle ore 21:00, Simone Perinelli e Claudia Marsicano sono i protagonisti di Made in China. Postcards from Van Gogh, una produzione Fondazione Teatro della Toscana che affronta l’irresolubile questione dell’autenticità dell’arte nell’epoca della sua infinita riproducibilità, sullo sfondo delle spersonalizzanti fabbriche della Cina industriale.

Una cartolina dall’Olanda: saluti da Parigi! Sotto: una foto di Hong Kong. Ecco il cortocircuito che prende vita e nella mente trasforma per qualche secondo un ombrellino cinese in un girasole in pieno stile “Van Gogh”. Due universi molto distanti, eppure vicino Hong Kong esistono fabbriche a cielo aperto interamente dedicate alla riproduzione di opere d’arte destinate al merchandising dei musei. Tra le opere più gettonate La Gioconda di Leonardo da Vinci e Dodici girasoli in un vaso di Vincent Van Gogh. Van Gogh, l’artista/operaio (846 tele, 1000 disegni, 821 lettere), e l’operaio/artista impiegato a Shenzhen. Da una parte il genio, la follia, il caso. Dall’altra la ricerca di un metodo infallibile per riprodurre miracoli su richiesta. Entrambi specializzati in girasoli ma scommettendo su destini diversi. Uno spettacolo su Van Gogh, ma soprattutto per Van Gogh.

———

TEATRO CANTIERE FLORIDA

VIA PISANA 111/ROSSO 50143 FIRENZE

INFO E BIGLIETTERIA da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18 tel 0557135357/ 0557130644 prenotazioni@cantiereflorida.it

Biglietti interi 15 euro, Ridotto 12 euro, Studenti 9 euro

 

LEAVE A REPLY