Cameristi di Santa Cecilia in concerto

Il 22 marzo, ore 20.30, all'Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli), Roma

0
214
Condividi TeatriOnline sui Social Network

I quartetti di Mozart e i quintetti di Luigi Boccherini sono piccoli gioielli di musica da camera che mettono in risalto le doti dei musicisti celebrando nello stesso tempo alcuni dei compositori che hanno scritto le pagine più belle per questo genere musicale. A eseguirne una selezione, mercoledì 22 marzo alle ore 20,30 nella Sala Sinopoli, saranno i Cameristi di Santa Cecilia, ensemble formato prevalentemente da Prime parti soliste dell’orchestra ceciliana:  Andrea Oliva (flauto), Francesco Di Rosa (oboe), Elena La Montagna e Ingrid Belli (violini), Raffaele Mallozzi (viola) e Carlo Onori (violoncello).

Il programma impagina nella prima parte il Quartetto n. 1 in re maggiore KV285, per flauto, violino, viola e violoncello di Wolfgang Amadeus Mozart, di cui verrà eseguito anche il  Quartetto in fa maggiore KV370, per oboe, violino, viola e violoncello.

Sarà poi la volta di un omaggio al genio di Luigi Boccherini con il Quintetto n. 6 op. 55, per flauto e quartetto d’archi e del Quintetto in fa maggiore op. 107 per oboe e quartetto d’archi del compositore ceco Antonín Reicha.

L’ensemble de I Cameristi di Santa Cecilia debutta con grande successo al Palau della Musica di Barcellona nel febbraio 2015 e nasce dalla stima reciproca dei musicisti e dal desiderio comune di affrontare il repertorio da camera con l’affiatamento e l’intesa frutto del lavoro quotidiano in orchestra.

È composto principalmente da Prime parti soliste dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, flauto, oboe e quartetto d’archi, considerate ormai da pubblico e critica tra i migliori musicisti italiani.

I componenti svolgono un’intensa attività solistica e cameristica e hanno collaborato con importanti orchestre quali l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, l’ Orchestra del Lucerna Festival, l’Orchestra Mozart di Claudio Abbado, l’Orchestra National de France, la Chamber Orchestra of Europe e suonato nelle più importanti sale da concerto del mondo. Tutti sono impegnati nei progetti della Human Rights Orchestra.

———-

Stagione da Camera

Sala Sinopoli – mercoledì 22 marzo ore 20,30

———-

Andrea Oliva flauto

Francesco Di Rosa oboe

Elena La Montagna violino

Ingrid Belli violino

Raffaele Mallozzi viola

Carlo Onori violoncello

Mozart Quartetto per flauto e archi n. 1 K285

Quartetto per oboe e archi K370

Boccherini Quintetto per flauto e archi n. 6 op. 55

Reicha Quintetto per oboe e archi op. 107

———-

Biglietti da 18 a 38 euro

I biglietti possono essere acquistati anche presso:

Botteghino Auditorium Parco della Musica

Viale Pietro De Coubertin Infoline: tel. 068082058

Prevendita telefonica con carta di credito:

Call Center TicketOne Tel. 892.101

LEAVE A REPLY