Romeo e Giulietta

Dal 17 al 19 marzo al Teatro Parioli Peppino De Filippo, Roma

0
46
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Al Teatro Parioli Peppino De Filippo, dal 17 al 19  marzo, Romeo e Giulietta con il Balletto di Milano, liberamente ispirato alla tragedia di William Shakespeare, balletto in 2 atti su musica di P.I. Čajkovskij, coreografie e Costumi Federico Veratti, scenografie Marco Pesta, regia Federico Veratti. La più grande storia d’amore in una nuova e straordinaria produzione fedele alla storia del Balletto di Milano. Porta la sua danza in prestigiosissimi teatri nel mondo, emozionando ogni anno decine di migliaia di spettatori e tornerà a grande richiesta anche al Teatro Parioli di Roma. Parliamo del Balletto di Milano, realtà diretta da Carlo Pesta e tra le più interessanti della danza italiana, che da giovedì 16 a domenica 19 marzo rappresenterà la sua esclusiva produzione di Romeo e Giulietta, balletto liberamente ispirato alla tragedia di W. Shakespeare e realizzato sulle stupende musiche di P. I. Tchaikovksy.

Nel ripercorrere la storia dei due giovani amanti, Federico Veratti ha puntato su una coreografia brillante, ricca di virtuosismi classici che si fondono ad espressioni moderne, riuscendo a mettere in luce le capacità tecniche ed espressive di tutti i danzatori. Giordana Roberto è infatti una Giulietta strepitosa. Nel trascorrere degli eventi sulla scena passa dall’innocenza giovanile, alla passione di donna vibrante tra le braccia di Romeo, allo strazio finale per la morte del suo amato. Cosi è anche per Federico Mella, un danzatore di grande spessore che ha maturato il ruolo che segnò il suo debutto come primo ballerino. Se ne vanno mano nella mano in bagliore di luce, lasciando nell’aria il messaggio che nulla è più forte di quell’amore di cui sono le icone.

Il palcoscenico del Parioli brillerà d’oro e argento, colori che rispettivamente rappresentano Capuleti e Montecchi, le due casate rivali, sia per la struttura scenografica di Marco Pesta, moderna rivisitazione delle architetture della Città di Verona, sia per gli originali costumi.

Roma è una delle tappe del tour internazionale di Romeo e Giulietta. Il tour ha già toccato importanti teatri europei, da Losanna a Ginevra a Marsiglia e sta proseguendo in tutta Italia per concludersi a Tallin (Estonia).

ROMEO E GIULIETTA, definito dalla critica “un’apoteosi di bellezza e amore”, dallo scorso anno incanta il pubblico su scene internazionali: dal Silo di Marsiglia, al Beaulieu di Losanna e nei tanti teatri italiani sempre ovazioni e sold out. Una sinfonia di oro e argento domina la scena sia per gli originali costumi delle due famiglie rivali simboleggiate dai due colori, sia per le originali scene che reinterpretano la tradizione veronese. La grande ricchezza di passi trionfa nella coreografia che fonde virtuosismi classici ed espressioni moderne per mettere in evidenza le grandi qualità tecniche ed artistiche dell’ensable a partire dai due protagonisti, Giordana Roberto e Federico Mella. Interpreti ideali ed entrambi superlativi, convincono e coinvolgono: dal primo fugace sguardo alla festa dei Capuleti al tragico epilogo è un crescendo continuo di tecnica ed interpretazione. Se ne vanno mano nella mano in un bagliore di luce: nulla è più forte dell’amore universale di cui sono le icone. Non da meno tutti gli artisti del Balletto di Milano, una realtà italiana tra le più prestigiose, riconosciuta da MIBACT, Comune di Milano ed eccellenza in Regione Lombardia.

———-

ROMEO E GIULIETTA

liberamente ispirato alla tragedia di William Shakespeare

Balletto in 2 atti su musica di P.I. Čajkovskij

Coreografie e Costumi Federico Veratti

Scenografie Marco Pesta

Regia Federico Veratti

———-

Orario Spettacoli:

venerdi 17 marzo ore 21

sabato 18 marzo ore 17 e ore 21

domenica 19 marzo ore 17

———-

INGRESSO:

Platea € 27,00

Galleria € 22,00

———-

Teatro Parioli Peppino De Filippo 

Via Giosuè Borsi 20, 00197 – Roma

tel. 06 8073040

www.parioliteatro.it

LEAVE A REPLY