Un viaggio spensierato attraverso la paura

0
191
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Enzo Paci

Proseguono anche nel mese di marzo gli appuntamenti di “Guardo e Imparo”, stagione teatrale 2016/2017 del Teatro de LiNUTILE di Padova che festeggia i dieci anni di attività, ospitando fino ad aprile tre spettacoli serali il sabato sera e tre seminari la domenica, dedicati ad attori professionisti e non, tenuti dai protagonisti che il pubblico ha avuto il piacere di veder salire sul palco la sera precedente.

La stagione riunisce, infatti, i due tratti maggiormente caratterizzanti del Teatro de LiNUTILE dalla sua fondazione ad opera del regista e attore Stefano Eros Macchi e dall’attrice Marta Bettuolo: da un lato l’alta qualità degli spettacoli scelti, che quest’anno vedranno coinvolti la Compagnia Ciotta e Charms, Enzo Paci e Alberto Giusta. Dall’altro quello di mantenere al centro della propria attività la formazione che, attraverso l’Accademia de LiNUTILE, nel corso degli anni è riuscita a richiamare attorno a sé un numero sempre maggiore tra i giovani e giovanissimi.

Sabato 11 marzo, alle 21.00, direttamente dalla trasmissione televisiva Colorado, arriverà al Teatro di via Agordat Enzo Paci che, accompagnato dalla pluripremiata danzatrice di tip-tap Romina Uguzzoni, porterà in scena lo spettacolo “Buh! La paura fa 90”.

Da sempre incuriosito dalle fragilità umane, Enzo Paci affronta nei suoi monologhi temi in cui mette a nudo vizi e virtù dell’uomo moderno, smascherandosi lui stesso in prima persona e raccontando ad esempio l’incapacità di gestire la propria solitudine o la difficoltà nel fare delle scelte sentimentali o lavorative, costantemente condizionato dalla terribile e castrante paura di fallire.

Lo spettacolo è un viaggio spensierato attraverso l’emozione della Paura, dalle sue origini fino ad arrivare alle nuove ossessioni figlie dell’era contemporanea, come ad esempio la Plutofobia, la paura di diventare ricchi! Fortuna in Italia abbiamo trovato la cura! Oppure l’Ablutofobia, la paura di lavarsi!  Sugli autobus c’è pieno! E tante altre. Ma perché proviamo paura? Quanto ci limita la paura? E infine, si può vivere senza paura? Queste sono le domande che si pone Enzo Paci e alle quali cercherà di dare una risposta anche con l’aiuto del suo personaggio Mattia Passadore.

Lo spettacolo si avvarrà anche della preziosa partecipazione di Romina Uguzzoni che donerà allo show un tocco di brillante levità con pezzi musicali quali Cabaret, Over the Rainbow, Smile, il tutto condito dal fascino del Tip Tap.

L’attore, inoltre, terrà domenica 12 marzo un seminario dal titolo “Il comico e il drammatico. Due facce di una stessa medaglia”, per sperimentare e giocare con le proprie paure, sempre servendosi delle potenti armi dell’ironia e della comicità.

Prenotazioni: info@teatrodelinutile.com – tel. 049/2022907 Per iscrizioni e informazioni sui Seminari: info@teatrodelinutile.com – tel. 049/2022907

LEAVE A REPLY