Macbeth

Il 9 luglio, ore 11, al Teatro alla Scala, Milano

0
148
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Dopo il successo della proiezione dell’Otello del 1976, un altro spettacolo leggendario sarà proiettato al Teatro alla Scala domenica 9 luglio alle ore 11, nell’ambito delle celebrazioni dei 40 anni di collaborazione fra il Teatro alla Scala e la Rai.

Per cinque domeniche, alle 11 del mattino, Rai e Teatro alla Scala ripercorrono alcune tappe fondamentali di questa collaborazione proiettando nella sala del Piermarini i video di grandi spettacoli che hanno fatto la storia del Teatro ma anche della musica in televisione.

Domenica 9 luglio sarà proiettato il Macbeth di Verdi che aprì la Stagione scaligera 1975/1976; sul podio Claudio Abbado, in palcoscenico Shirley Verrett, Piero Cappuccilli, Nicolai Ghiaurov e Veriano Luchetti. Rivedere oggi Macbeth è anche un modo per ricordare gli anniversari della scomparsa degli artefici di uno spettacolo rimasto negli occhi di generazioni di milanesi: il regista Giorgio Strehler e lo scenografo Luciano Damiani, autore della celebre parete di rame su cui si stagliano le azioni dei protagonisti.

Prossimi appuntamenti il 10 settembre con Europa riconosciuta di Salieri (Muti/Ronconi), il 15 ottobre con Tristan und Isolde di Wagner (Barenboim/Chéreau) e il 22 ottobre con Aida di Verdi (Chailly/Zeffirelli).

Ingresso con biglietto gratuito fino a esaurimento posti.

Biglietti disponibili (massimo due a persona) con registrazione, dalle ore 12 del lunedì precedente ciascuna proiezione, presso la Biglietteria Centrale, Galleria del Sagrato – Piazza del Duomo -Stazione Metropolitana Duomo (aperta tutti i giorni dalle 12 alle 18).

Informazioni: tel. 02 72 00 37 44 – www.teatroallascala.org

LEAVE A REPLY