Anna Mazzamauro “nuda e cruda” al Pride Village di Padova

0
647
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Proseguono al Padova Pride Village, in corso alla Fiera di Padova fino al 16 settembre, gli appuntamenti con i più grandi interpreti del teatro Italiano. Mercoledì 2 agosto salirà sul palco del Festival Anna Mazzamauro con “Nuda e Cruda”, spettacolo da lei scritto e interpretato per la regia di Livio Galassi.

In scena, l’attrice esorterà il pubblico a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso risate purificatrici.

Lo farà raccontando se stessa, ricordando gli esordi e i momenti più brillanti della sua carriera rievocando, attraverso monologhi, canzoni e passi di danza, mezzo secolo di teatro e di cinema italiano.

“Nuda e cruda” è una pièce sagace e liberatoria, insolente e mite, audace e timida, ridanciana e impegnata, che trova nei vari dislivelli emotivi l’energia teatrale e coinvolgente per magnetizzare il pubblico e condurlo all’interno di se stesso senza filtri inibitori, senza ombre protettrici.

Un viaggio introspettivo magistralmente accompagnato dalle musiche originali di Amedeo Minghi interpretate al pianoforte e chitarra da Sasà Calabrese.

ingresso gratuito fino alle 20.00; 5€ dalle 20.00 alle 2.00

Per informazioni
www.padovapridevillage.it

Previous articleMicrofestival – Festival itinerante transfrontaliero di arte performativa relazionale
Next articleGalà Talenti in Danza (Vetrina delle giovane promesse)
Giuseppe Bettiol
Laureato in filosofia all’Università degli Studi di Padova, collaboro con lo Studio Pierrepi dal 2009. Appassionato comunicazione digitale, ho concentrato la mia attività nelle Digital PR, nei rapporti con le testate e gli influencer digitali, seguendo corsi ad hoc. Dal 2010 sono consulente di media & public relation per la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari di Padova, per il Circolo Tralaltro Arcigay Padova e la Società Dante Alighieri sezione di Padova. Dal 2011 sono responsabile dell’ufficio stampa della manifestazione “Padova Pride Village” alla Fiera di Padova. Attualmente sto inoltre collaborando con il Teatro de LiNUTILE di Padova, il Padova Pride 2018 e l’agenzia di comunicazione We-Go.

LEAVE A REPLY