La cena dei cretini

Dal 28 settembre al 22 ottobre al Teatro Manzoni, Roma

0
174
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Graditissimo è il ritorno al teatro Manzoni di Roma di Nicola Pistoia e Paolo Triestino, che presentano dal 28 settembre una delle commedie francesi più rappresentate e applaudite nel mondo: La cena dei cretini di Francis Veber per la regia di PistoiaTriestino.

E’ la storia di un gruppo di amici borghesi parigini che, per uscire dalla solita routine, organizza una volta a settimana una cena, dove ogni partecipante deve portare un cretino: il migliore si aggiudicherà la serata. Ma non sempre le cose vanno come ci si aspetta….Una sera il cretino di turno riesce a ribaltare la situazione: da vittima diventa il carnefice e a farne le spese sarà Pierre, che credeva di divertirsi alle sue spalle.

Una commedia esilarante che trascinerà il pubblico in un mare di risate attraverso situazioni paradossali ed incredibili, che i protagonisti loro malgrado saranno costretti a vivere.

I personaggi di Pierre e Pignon sembrano scritti su misura per Triestino e Pistoia, che affrontano per la prima volta un autore d’oltralpe, accompagnati da una compagnia di splendidi attori.

Francis Veber (autore tra l’altro de “L’apparenza inganna”, “La capra” e “Il rompiballe”) riesce ad analizzare la nostra società con lucida ironia, sovvertendo i luoghi comuni e mostrando il lato “malvagio” di ognuno di noi, regalandoci un divertimento intelligente.

In scena al teatro Manzoni (via Monte Zebio 14/c tel. 06.3223634 www.teatromanzoni.info) dal 28 settembre al 22 ottobre. Orario spettacoli: dal martedì al venerdì ore 21, sabato ore 17-21, domenica ore 17.30, lunedì riposo. Martedì 17 ottobre ore 19, giovedì 17 ottobre ore 17-21. Biglietti: intero euro 25, ridotto euro 22.

LEAVE A REPLY