venerdì, Febbraio 23, 2024

Area Riservata

HomeMonologoSonia Bergamasco in "Ritratto di donna - appunti in versi e in...

Sonia Bergamasco in “Ritratto di donna – appunti in versi e in prosa di una poetessa da Nobel”

Il 2 settembre, ore 21, a Castel Sant’Angelo, Roma

Foto di Marco Rossi

Il 2 settembre, alle ore 21, a Castel Sant’Angelo, la rassegna “Sere d’Arte” ospiterà Sonia Bergamasco in Ritratto di donna – appunti in versi e in prosa di una poetessa da Nobel da Wislawa Szymborska. L’attrice porterà per mano gli spettatori in un percorso che parla di vita e di morte, di potere e dei suoi antidoti, di stelle e di granelli di sabbia, di compleanni e funerali, dove l’ironia è vista come arma per dire la vita.

La rassegna “Sere D’Arte, Arte, Musica e Teatro a Castel Sant’Angelo” è promossa e organizzata dal Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, nel più ampio ambito di “ARTCITY Estate 2017 arte musica spettacoli a Roma e nel Lazio“. La rassegna, curata da Anna Selvi, direttore dell’ufficio per il teatro e per la danza del Polo Museale del Lazio, con la collaborazione di Davide Latella, punta a ristabilire il legame tra il Monumento e la città, migliorare il percorso di visita e la comunicazione ed estendere l’offerta culturale, stabilendo così un rapporto di fiducia con il pubblico.

Gli spazi misteriosi e carichi di storia del Castello verranno abitati da attori, performer, narratori unici che devieranno dal percorso puramente rappresentativo, scegliendo la strada più raffinata della phoné, del viaggio evocativo che rifiuta la pura mimesi, e di musicisti che non hanno mai smesso di cercare, facendo dialogare i loro strumenti con gli echi sottili della vita contemporanea. In apertura e in chiusura di rassegna, il pubblico più giovane potrà vivere atmosfere suggestive e insolite nel Bastione San Matteo, uno spazio che non era mai stato usato per occasioni spettacolari fino a questo momento. Parallelamente, il Castello si aprirà anche a “viste animate” sulla sua storia, conversazioni-incontri a cura del critico e giornalista Antonio Audino, e visite guidate al Passetto.

L’ironia come arma per dire la vita. Con parole semplici – apparentemente semplici – con grazia, distillando il dolore attraverso una lente cristallina, Wislawa Szymborska ci porta per mano e ci parla della vita e della morte, del potere e dei suoi antidoti, di stelle e di granelli di sabbia, di compleanni e funerali. Con voce chiara, concreta, ci racconta lo splendore del gesto quotidiano, quello irripetibile, il nostro: qualunque cosa noi pensiamo di questo smisurato teatro, per cui abbiamo sì il biglietto d’ingresso, ma con una validità ridicolmente breve, limitata da due date categoriche, qualunque cosa noi pensiamo di questo mondo – esso è stupefacente.

Ritratto di donna è una lettura, un percorso, un mosaico di brani. Un concerto per voce sola.

——–

INFO

Castel Sant’Angelo, Lungotevere Castello 50 (Roma)

Orari spettacoli, concerti e conferenze ore 21.00

Orari rievocazioni in costume, visite guidate e a tema ore 21.00 e 22.30

Dal giovedì alla domenica il Castello è visitabile anche dalle ore 19.00 alle 23.30

——–

Biglietti: intero 14€, ridotto 7€

Il biglietto del museo comprende l’ingresso agli spettacoli,

alle conferenze e alle visite fino a esaurimento posti.

Biglietto unico, consente la visita anche di Palazzo Venezia con validità 3 giorni: Intero 14€, ridotto 7€

——–

DOVE ACQUISTARE

Biglietteria di Castel Sant’Angelo: tutti i giorni dalle ore 9.00

alle 18.30, dal giovedì alla domenica fino alle ore 23.00

Acquisto presso tutti i punti vendita Ticketone

——–

Acquisto online www.gebart.it

Informazione e acquisto telefonico +39 0632810410

www.seredarte.it

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular