Buon compleanno Calvino

Il 7, 14 e 15 ottobre in Cascina Cuccagna, Milano

0
103
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Da un’idea di Debora Mancini

Un progetto a cura di RealtàDeboraMancini

in co-produzione con Cascina Cuccagna

con

Debora Mancini, attrice e musicista

Daniele Longo, musicista, poli-strumentista

e la preziosa partecipazione di

Cristina Lanotte, illustratrice

Stefano Sandrelli, astrofisico INAF – OA di Brera

Massimo Sabbatini, biologo

e altri ospiti

——–

BUON COMPLEANNO CALVINO è un omaggio, un gesto d’affetto spontaneo nei confronti del grande scrittore Italo Calvino, che Debora Mancini, attrice e musicista, ha concretizzato in un Festival Itinerante, giunto quest’anno alla V edizione. Iniziato nel 2013 si replicherà a cadenza annuale fino al 2023, data in cui Italo Calvino compirebbe cento anni.

I grandi poeti non muoiono – scriveva Virginia Woolf – […] hanno solo bisogno di un’opportunità per tornare tra noi in carne ed ossa”.

E da qui, l’idea di Debora Mancini di considerare il 19 settembre, data di morte dell’autore nato il 15 ottobre, come la nascita-genesi dell’immortalità della sua opera. Invertendo le due date, si ricava quasi la durata di un mese lunare: un tempo adatto a festeggiare Italo Calvino, autore geniale e fantasioso de Le Cosmicomiche.

Se la scintilla non scocca, niente da fare: non si leggono i classici per dovere o per rispetto, ma solo per amore”. Italo Calvino

E quest’anno la cornice è suggestiva, accogliente e centrale: la Cascina Cuccagna, che con i suoi 322 anni è una delle più antiche cascine agricole milanesi. Un luogo molto amato, dove prendono vita attività e progetti legati alla valorizzazione di stili di vita sostenibili, all’alimentazione, a produzioni e consumi consapevoli, al riuso e al riciclo, alla riscoperta di saperi

Tutti i luoghi comunicano con tutti i luoghi istantaneamente, il senso d’isolamento lo si prova soltanto durante il tragitto da un luogo all’altro, cioè quando non si è in nessun luogo.” Da Se una notte d’inverno un viaggiatore di I. Calvino.

Questo Festival è un viaggio, come lo è la lettura.

E così dal giardino ricco di piante e specie diverse, all’innovativo hub, dalle sale storiche, alle corti spaziose, dovunque, in Cascina Cuccagna, si leggeranno, in un viaggio tra gli spazi e il tempo, diverse opere scelte, toccando tutte le fasi creative, gli stili e i linguaggi dello scrittore, cercando di dare fisicità sonora alla parola, e seguendo la musicalità della prosa con la musica eseguita dal vivo che descrive, narra, evoca personaggi, paesaggi ed emozioni.

Esplodere o implodere – disse Qfwfq – questo è il problema: (…)” da Le Cosmicomiche di I. Calvino

L’ironia calviniana prorompe in dialoghi di musica e parole, performance pittoriche, laboratori creativi per famiglie, visite del cielo, percorsi divulgativi, incontri e scambi e in un leggio libero per tutti.

Diverse le possibilità di ascolto per tutti quanti lo desiderano: a tutte le ore del giorno e della sera, in piedi, seduti, sdraiati, sospesi.

Si inizierà sabato 7 ottobre con la lettura in musica di alcune pagine scelte da IL BARONE RAMPANTE che quest’anno compie 70 anni…e se li porta bene!

Ecco: forse c’era un albero così alto che salendo toccasse un altro mondo, la luna”. Da Il Barone Rampante di I. Calvino

Per poi immergersi in UN GIORNO CON CALVINO il 14 ottobre, con tanti titoli e ospiti, tra i quali anche Massimo Sabbatini per “esplorare” i contenuti biologici in Marcovaldo e l’astrofisico dell’INAF – OA di Brera, Stefano Sandrelli per un viaggio nelle divertenti e surreali Cosmicomiche. Non mancheranno dibattiti con giornalisti, e percorsi affascinanti con i tarocchi de Il Castello dei destini incrociati.

Domenica 15 sarà dedicata a tutti e alle famiglie con le FIABE ITALIANE, la famosa raccolta di storie e racconti popolari italiani, curata da Italo Calvino, tra parole, musica, illustrazioni e laboratori con l’illustratrice Cristina Lanotte.

Tante e preziose le collaborazioni con le anime che vivono in Cascina Cuccagna. Prelibate le degustazioni e le merende.

L’ambizione di questo Festival è anche di cercare, favorire e sviluppare le infinite possibilità di connessione tra l’opera di Calvino e le scienze, le arti e gli altri saperi restituendole alle persone coinvolte e che si lasciano travolgere.” Debora Mancini

Questo Calvino tutto da ascoltare è sicuramente un esperimento ambizioso e lodevole.” Gilda Tentorio

——–

Il programma del Festival Buon Compleanno Calvino in Cascina Cuccagna:

SABATO 7 OTTOBRE

ore 15:30 e ore 17:30

IL BARONE RAMPANTE

Lettura in musica

con Debora Mancini e Daniele Longo

per tutti e per ragazzi da 11 anni

***

SABATO 14 OTTOBRE

ore 10:00

LEGGIO LIBERO PER TUTTI

Apertura con Debora Mancini

Per tutti, grandi e piccini

ore 10:30

SOSTIENE CALVINO

Dibattito aperto a colazione con Debora Mancini, e Daniele Longo.

Ospiti giornalisti e blogger

ore 12:00

DEGUSTAZIONE SOTTO IL SOLE GIAGUARO

Lettura in musica con degustazione

con Debora Mancini, Daniele Longo

ore 15:30

MERENDA CON MARCOVALDO

con Debora Mancini, Daniele Longo

e il biologo Prof. Massimo Sabbatini

per tutti e per bambini da 6 anni

ore 18:00

IL CASTELLO DEI DESTINI INCROCIATI

Un viaggio con Debora Mancini, Daniele Longo

e Cristina Mariniello, esperta di Tarocchi

ore 20:00

LE COSMICOMICHE

con Debora Mancini, Daniele Longo

e Stefano Sandrelli, astrofisico INAF – OA di Brera

per tutti, e per ragazzi dai 14 anni

***

DOMENICA 15 OTTOBRE

ore 15:00 e ore 17:00

FIABE ITALIANE e Laboratori con Debora Mancini, Daniele Longo  e l’illustratrice Cristina Lanotte per tutti, e per bambini da 5 anni

——-

DOVE:

CASCINA CUCCAGNA

Via Privata Cuccagna, 2 – Milano

***

COSTI E PRENOTAZIONI:

02 83421007

info@cuccagna.org

www.cuccagna.org

***

INFORMAZIONI:

info@realtadeboramancini.com

www.realtadeboramancini.com

FB Buon Compleanno Calvino 19 settembre 15 ottobre

***

BUON COMPLEANNO CALVINO è risultato vincitore del Bando della terza edizione pH_performing Heritage 2013 del distretto evoluto Monza e Brianza e Fondazione Cariplo, ed è stato rappresentato per Ville Aperte.

Nel 2016, la stagione “Con gli stessi occhi” del Teatro Libero di Milano si è aperta con Buon Compleanno Calvino: tre giorni di letture in musica condivise con le compagnie residenti.

Dal 2013 hanno partecipato al Festival architetti, archeologi, filosofi, scrittori, musicisti, attori, psicologi, fisici, botanici, fotoreporter, artisti.

***

REALTÀ DEBORA MANCINI.

L’Associazione con l’identità aperta…quasi spalancata

nasce nel 2012 per desiderio di Debora Mancini, attrice, Daniele Longo, musicista, e Giorgia Mancini, musicista, dopo quasi due decenni di ricerca, studio, spettacoli, concerti, incontri e collaborazioniIl progetto artistico condiviso, è dedicato alla produzione, cura e organizzazione di eventi teatrali, musicali e culturali, partendo dalla considerazione che la ricerca di commistioni con altre forme d’arte è uno dei fondamenti della poetica dell’associazione, così come la diffusione di arte, letteratura e musica con i mezzi della parola, della musica eseguita dal vivo.

Tra le collaborazioni: Yamaha Music Europe Branch Italy anche per Piano City Milano e Book City Milano, INAF – OA di Brera per il progetto Martina Tremenda in musica, Nati Per la Musica e Nati Per Leggere.

E’ tra i collaboratori della XVII edizione di Ad Alta Voce 2017 di Coop Alleanza 3.0

***

Il PROGETTO CUCCAGNA nasce nel 1998, quando un gruppo di cittadini della zona fonda la Cooperativa Cuccagna con lo scopo di preservare dal degrado un luogo storico della città e farne un bene comune aperto alla collettività, ispirato allo spirito partecipativo. 

Nel 2005 un alleanza tra 7 realtà profit e no profit, i soci fondatori dell’Ass. Consorzio Cantiere Cuccagna (ACCC), ottiene dal Comune di Milano la gestione ventennale della Cascina con l’obiettivo di trasformarla in un “centro d’iniziativa e partecipazione sociale”. 

La Cascina apre le porte al pubblico nel 2012, a seguito di un attento intervento di restauro conservativo, realizzato e interamente finanziato da ACCC, l’ente gestore di Cascina Cuccagna.

Da allora ACCC ha raccolto attorno a sé persone, organizzazioni e imprese che oggi compongono la Comunità Cuccagna. 

Assieme sviluppiamo progetti e attività legati agli stili di vita sostenibili, all’alimentazione sana, all’agricoltura urbana, all’economia circolare, alla riscoperta di saperi e del saper fare con le mani e all’integrazione culturale e coesione sociale.

Per loro, per il quartiere, per i cittadini di Milano e per tutti coloro che si riconoscono nei valori del progetto, esiste Cascina Cuccagna. 

***

DEBORA MANCINI

Attrice comica e drammatica, diplomata in pianoforte.

Ha lavorato con Eugenio Allegri, Giorgio Albertazzi e il dj Alessio Bertallot, Mario Marzi, Simone Zanchini, Giovanni Falzone, Stefano Battaglia, Alessandro Quasimodo, Teatro della marionette Accettella di Roma, Filarmonica Orchestra Regionale delle Marche, duo Guido Salvetti-Stelia Doz per Radio Televisione Svizzera Italiana, Roberto Piumini, Equivoci Musicali, Musicamorfosi, Mercanti di Liquore, La Cruz, Giovanni Venosta, Adalberto Ferrari, Divertimento Ensemble, Elio di Elio e le storie tese e Stefano Bollani. Ha partecipato a programmi televisivi, sit-com, fiction per le Reti Rai e Mediaset, per Radio Monte Carlo e Lifegate Radio.

Ha condotto eventi e ha intervistato Serena Dandini, Giovanni Piazza, Gianni Rigoni Stern, Pablo Trincia, Giulio Cavalli, Vito Mancuso, Tobia Ravà, Valerio Magrelli, Piergiorgio Odifreddi, ed altri.

***

DANIELE LONGO

Musicista polistrumentista, diplomato in organo elettronico.

Svolge attività concertistica come tastierista e pianista con diverse formazioni in ambiti musicali eterogenei: jazz, blues, musica cubana, musica brasiliana, etnica, classica ed originale, in collaborazione con molti musicisti e colleghi cantanti in ambito italiano e non. Tra le collaborazioni: Mario Marzi, Adalberto Ferrari, Anna Oxa, Le Sorelle Marinetti, Roberto Zanisi, Kal Dos Santos, Nelson Sotolongo, Nicoletta Tiberini, Paola Folli. Da sempre attivamente impegnato sul fronte “teatrale”, ha collaborato anche con i comici Gabriele Cirilli, Pablo Scarpelli, English Comedy Gang Live a Zelig. Ha accompagnato in lettura anche Michele Serra, Giovanna Zucconi, Carlo Lucarelli. Collabora con molte compagnie di improvvisazione teatrale.

***

STEFANO SANDRELLI è responsabile della didattica e della divulgazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).
Ha pubblicato come autore per Zanichelli, Springer, Einaudi, Carthusia.

Per Feltrinelli, ha pubblicato tre libri per ragazzi, l’ultimo dei quali è: “Nello spazio con Samantha”, scritto a quattro mani con l’astronauta italiana dell’ESA Samantha Cristoforetti.

***

CRISTINA LANOTTE

Illustratrice, performer e docente.

La sua produzione artistica comprende principalmente illustrazioni e spettacoli con piani luminosi dal vivo. Pubblica le  Copertine per alcune riviste: Il Circolo Letterario InMondadori, Amemì Piace Leggere, le illustrazioni per le Edizioni Il Ciliegio, AlberoNiro, Alegre e una pubblicazione per l’Annual Associazione Illustratori di Milano. Realizza diverse esposizioni d’arte, ed è selezionata in alcuni premi tra cui il Primo Premio PromoArt sezione Altre Forme di Pavia, per la Biennale Giovani Artisti Marchigiani e il Primo Premio al concorso d’illustrazione Amici di carta Fondazione Sorbello di Perugia. I suoi lavori vengono selezionati/catalogo per il concorso MAG  Riva del Garda dal tema Notti di fiaba, per dall’Accademia Pictor  Torino Comics, Scarpetta d’oro e per il Premio Salvi di Sassoferrato.
Collabora anche con cantanti, attori e associazioni: Infinito, Pamela Olivieri, Marilena Imbrescia, Fabio Capponi, Lucio Matricardi, Frida Neri, Lighea.

LEAVE A REPLY