Giuseppe Giacobazzi in “Io ci sarò” al Teatro Europauditorium

0
80
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Da giovedì 26 a domenica 29 ottobre 2017

feriali ore 21.00 – domenica ore 16.30 e NUOVA REPLICA ore 21.00

 

GIUSEPPE GIACOBAZZI

in

 IO CI SARÒ

 

di e con Andrea Sasdelli

collaborazione ai testi Carlo Negri

 

Dopo le 11 repliche sold out della stagione teatrale 2016/2017 al Teatro Il Celebrazioni, Andrea Sasdelli, in arte Giuseppe Giacobazzi, torna nella sua amatissima Bologna, questa volta al Teatro EuropAuditorium, dal 26 al 29 ottobre, dove, per la grande richiesta da parte del pubblico, è stata aggiunta un’ulteriore replica domenica 29 ottobre alle ore 21.00. 

“Se dovessi descrivere Bologna, la paragonerei ad un cuscino: la notte quando rientri stanco ed appoggi la testa e senti quel brivido bello che corre lungo la schiena. La domenica mattina, quando da bambino aprivo gli occhi e sentivo il profumo di ragù arrivare dalla cucina e mi restava la piega della federa fino all’ora di pranzo. La sera quando arriva mia figlia e mi sposta la testa per fare la nanna insieme al babbo. Bologna è questo: il mio oggi, il mio ieri, il mio domani. Bologna è stato il mio primo abbraccio che ancora continua, la Fatina magica che ha permesso di realizzare i miei sogni. Bologna è la mia famiglia, il mio cuore…il mio mestiere. GRAZIE BOLOGNA.”  Giuseppe Giacobazzi

Io ci sarò

“Il nostro è un lavoro fatto anche di viaggi e durante i viaggi ti trovi inevitabilmente a pensare. Quando pensi, pensi a te e a quello che stai vivendo, a quello che hai vissuto e a quello che eventualmente potrà essere il tuo futuro. Oggi mi rendo conto di essere un genitore di 53 anni con una figlia di 3 e quindi mi sono ritrovato a pensare: riuscirò a vedere i miei nipoti e nel caso li riesca a vedere a rapportarmi come fa un nonno e quindi a viziarli, a giocare con loro, a parlarci e raccontargli delle storie, cercando di dare consigli che non verranno sicuramente ascoltati, a spiegargli anche questo buffo movimento di sentimenti che è la vita. La vita, la mia vita, per come l’ho vissuta, per dove l’ho vissuta, per gli anni che l’ho vissuta, per chi l’ha vissuta con me. Insomma poter riuscire a comunicare a due generazioni interposte, che poi, di solito, dovrebbe essere il mestiere dei nonni con i nipoti. Questo mi ha portato a creare un ponte con lo spettacolo precedente, praticamente ricominciando da dove abbiamo finito, ma con una domanda in più. Per immaginarmi di poter parlare ai miei nipoti, penso sia fondamentale adeguarmi ai tempi, o perlomeno provare ad usare, se non il loro linguaggio perlomeno le loro tecnologie, cosciente che domani comunque saranno vecchie. Quindi, ho pensato di lasciare un «videomessaggio» che possa spiegare ed eventualmente interagire con i miei possibili futuri nipoti. E per farlo, l’unico modo che conosco, è farlo davanti ad un pubblico.”

 

PREZZI (comprensivi di prevendita): platea intero 35,00 € – platea ridotto 30,00 € – platea bambino 25,00 € – balconata intero 25,00 € -balconata ridotto 21,50 € – balconata bambino 15,00 €

PREVENDITE acquistabili presso la biglietteria del TEATRO EUROPAUDITORIUM (Piazza Costituzione, 4, Bologna) aperta dal lunedì al sabato, dalle 15.00 alle 19.00, presso la biglietteria del TEATRO IL CELEBRAZIONI (Via Saragozza, 234, Bologna), aperta dal lunedì al sabato, dalle 15.00 alle 19.00, attraverso il circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d’ascolto delle IperCoop e il circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e provincia e attraverso il sito www.teatroeuropa.it.

Per informazioni: 051.372540 –  051.6375199  –  info@teatroeuropa.it

LEAVE A REPLY