Mariss Jansons per la Fondazione Umberto Veronesi

Uno dei più grandi direttori del nostro tempo nel concerto conclusivo della tournée europea del Symphonieorchester des Bayerischer Rundfunks. Il 28 novembre, ore 21

0
80
Condividi TeatriOnline sui Social Network
®Meisel(BR)

Martedì 28 novembre alle ore 21 il Maestro Mariss Jansons sarà sul podio del Symphonieorchester des Bayerischer Runfrunks per un concerto straordinario a favore della Fondazione Umberto Veronesi per sostenere medici e ricercatori che hanno deciso di dedicare la propria vita allo studio e alla cura dei tumori femminili.

In programma la Sinfonia n° 8 di Anton Bruckner. Il concerto è la tappa conclusiva della tournée europea dell’Orchestra iniziata il 20 novembre che ha toccato Lugano, Lussemburgo, Bruxelles, il Barbican di Londra e il Musikverein di Vienna.

L’impegno di Mariss Jansons come Direttore principale del Bayerischer Rundfunk, iniziato nel 2003, è stato prolungato fino al 2021. Jansons, in gioventù allievo di Swarowsky e di Karajan e assistente di Mravinsky, è un artista di straordinaria statura e il Teatro alla Scala è particolarmente lieto di aver potuto assicurare al pubblico milanese la possibilità di ascoltarlo in diverse occasioni negli ultimi anni: con i Wiener Philharmoniker nel 2015 (Terza di Mahler) e con la SOBR nel febbraio 2017 (Quinta).

Figlio del direttore d’orchestra Arvid Jansons, Mariss Jansons studia violino e pianoforte a San Pietroburgo, direzione d’orchestra dal 1969 a Vienna e Salisburgo sotto la guida di maestri del calibro di Hans Swarowsky e Herbert von Karajan, che lo avrebbe voluto come assistente ai Berliner Philharmoniker. Jansons vince il concorso Karajan nel 1971 ma non ha il permesso di espatriare verso l’Occidente; nel 1973 è scelto dal leggendario Evgenij Mravinskij come suo assistente alla Filarmonica di San Pietroburgo. Direttore principale della Oslo Philarmonic dal 1979 al 2000, l’ha portata al livello delle migliori orchestre internazionali; nel frattempo è stato anche direttore ospite principale della London Philharmonic, e direttore musicale della Pittsburgh Symphony dal 1997 al 2004. Dal 2003 è alla guida del BRSO, con il quale si è esibito nelle maggiori capitali musicali del mondo e ha partecipato a numerosi festival. Ospite regolare dei Wiener Philharmoniker, ha diretto il concerto di Capodanno nel 2006.

Fondato nel 1949, il Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks ha avuto come direttori principali alcune delle più grandi bacchette del Novecento: Eugen Jochum, Rafael Kubelík, Sir Colin Davis, Lorin Maazel. Fin dalla sua nascita si è imposta sulla scena internazionale grazie alla straordinaria ampiezza del suo repertorio e del suo spettro sonoro. Grazie ad essa il pubblico di Monaco ha assistito a concerti straordinari di musica contemporanea in cui gli stessi compositori erano sul podio: Stravinskij, Hindemith, Boulez, Berio… Negli ultimi anni ha anche cercato nuovi approcci alla musica antica e ha collaborato frequentemente con esperti come Hengelbrock, Harnoncourt e Koopman.

La Fondazione Umberto Veronesi nasce nel 2003 allo scopo di sostenere la ricerca scientifica, attraverso l’erogazione di borse di ricerca per medici e ricercatori e il sostegno a progetti di altissimo profilo. Ne sono promotori scienziati, tra i quali ben 11 premi Nobel che ne costituiscono anche il Comitato d’Onore, il cui operato è riconosciuto a livello internazionale.

Al contempo la Fondazione è attiva anche nell’ambito della Divulgazione Scientifica, affinché i risultati e le scoperte della scienza diventino patrimonio di tutti, attraverso grandi conferenze con relatori internazionali, progetti per le scuole, campagne di sensibilizzazione e pubblicazioni.

Un progetto ambizioso che, per raggiungere il suo obiettivo, agisce in sinergia con il mondo delle scuole, con le realtà – sia pubbliche che private – nel campo della ricerca e con il mondo dell’informazione.

Per acquisto biglietti

http://www.ticketone.it/biglietti.html?affiliate=ITT&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&erid=1979842&includeOnlybookable=false&x10=1&x11=VERONESI

LEAVE A REPLY