Gli occhi di Paul Newman

Dal 6 al 18 febbraio presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema, Milano

0
374
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Dal 6 al 18 febbraio presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta GLI OCCHI DI PAUL NEWMAN, nel decimo anno dalla sua scomparsa, un omaggio a uno dei più grandi attori della storia del cinema hollywoodiano.

La Cineteca vuole ricordarlo non solo come attore, regista e produttore cinematografico, ma anche come grande benefattore: nel 1982 Paul Newman fonda infatti la “Newman’s Own”, un’azienda alimentare specializzata in produzioni biologiche i cui ricavi vengono devoluti in beneficenza per scopi umanitari ed educativi.

Venerdì 9 febbraio ore 20.30, in occasione della proiezione del film Era mio padre (2002), verrà proposto al pubblico in sala un divertente quiz sulla vita di Paul Newman. I vincitori saranno premiati con le salse della “Newman’s Own”!

———

LE SCHEDE DEI FILM E IL CALENDARIO

Martedì 6 febbraio
h 15.00 Lo spaccone
Robert Rossen, USA, 1961, b/n, 134’. Con Paul Newman, Piper Laurie.
La storia di Eddie Felson, soprannominato “Eddy Lo svelto” per la sua abilità nel concludere al biliardo. Felson, conscio della sua bravura, non smette di osare e punta sempre più in alto, comportandosi come uno “spaccone”.
Film vincitore nel 1962 del Premio Oscar per la Miglior Scenografia e Migliore Fotografia.

h 17.15 Lassù qualcuno mi ama
Robert Wise, USA, 1956, b/n, 113’. Con Paul Newman, Pier Angeli.
La storia del boxeur italo-americano Rocky Graziano che visse una giovinezza difficile per poi diventare campione di fama mondiale.

Giovedì 8 febbraio
h 15.00 La lunga estate calda
Martin Ritt, USA, 1958, 115’. Con Paul Newman, Joanne Woodward.
Un giovanotto, che da molti anni vagabonda nel sud accompagnato da una sinistra fama di incendiario, arriva in una piccola città del Mississippi e rapidamente si ingrazia la famiglia più ricca, i Varners.

h 17.15 Il colore dei soldi
Martin Scorsese, USA, 1986, 115’. Con Paul Newman, Tom Cruise.
Il film prosegue, alla reale distanza di 25 anni, la storia cinematografica de Lo spaccone.
Premio Oscar a Paul Newman come Miglior Attore Protagonista.

Venerdì 9 febbraio
h 15.00 Butch Cassidy
George Roy Hill, USA, 1968, 110’. Con Paul Newman, Robert Redford.
Butch Cassidy e Sundance Kid sono specialisti in rapine al treno. Braccati dalla legge, espatriano in Bolivia, dove proseguono la loro attività.

h 17.00 Nick Mano Fredda
Stuart Rosenberg, USA, 1967, 126’. Con Paul Newman, George Kennedy.
Nick Jackson dopo un atto di vandalismo viene condannato a due anni di prigione. Soprannominato dagli altri prigionieri “mano fredda” per la sua imperturbabilità, ha un talento per mettersi nei guai.

h 20.30 Era mio padre
Sam Mendes, USA, 117’, 2002. Con Paul Newman, Tom Hanks.
I legami di fedeltà sono messi alla prova quando il figlio di un sicario scopre cosa fa il padre per vivere.
Prima del film, quiz “Quanto conosci Paul Newman?”
In palio le salse “Newman’s Own”!

Sabato 10 febbraio
h 14.45  La stangata
George Roy Hill, USA, 1974, 129’, v.o.sott.it. Con Paul Newman, Robert Redford.
Johnny Hooker ha perso al gioco tutto quello che era riuscito a spillare a un’organizzazione criminale. Riesce ad allearsi con un maestro dell’imbroglio e con lui architetta un colpo ai danni del potentissimo Lonnegan.

Domenica 11 febbraio
h 19.00 Il sipario strappato
Alfred Hitchcock, USA, 1966, 128’. Con Paul Newman, Julie Andrews.
Nell’Europa della guerra fredda, il fisico americano Armstrong va a Copenhagen per un congresso internazionale. Qui, annuncia di voler passare a lavorare con gli scienziati del blocco comunista.

Martedì 13 febbraio
h 15.00 Diritto di cronaca
Sydney Pollack, USA, 1981, 116’. Con Paul Newman, Sally Field.
A Miami viene ucciso un sindacalista. La polizia brancola nel buio e per smuovere le acque utilizza Megan Carter, giovane e intraprendente giornalista che si sta interessando al caso.

Giovedì 15 febbraio
h 17.00 Bronx 41º distretto di polizia
Daniel Petrie, USA, 1981, 125’. Con Paul Newman, Edward Asner.
A New York, il distretto di polizia principale di South Bronx è soprannominato Fort Apache dai suoi dipendenti che si sentono come soldati circondati da ostili in un avamposto isolato del selvaggio west.

Venerdì 16 febbraio
h 17.00 Il verdetto
Sidney Lumet, USA, 1982, 129’. Con Paul Newman, Charlotte Rampling.
Frank Galvin è un avvocato alcolizzato che ha dovuto abbandonare la carriera perché coinvolto in un caso di corruzione. Finché un vecchio collega gli affida un caso complesso che potrebbe far rinsavire la sua carriera.

Sabato 17 febbraio
h 14.45  Mr. & Mrs. Bridge
James Ivory, UK, 1990, 126’, v.o.sott.it. Con Paul Newman, Joanne Woodward.
Walter Bridge è un affermato avvocato, sua moglie India conduce apparentemente una vita tranquilla e soddisfatta, ma in realtà nasconde inquietudini inaspettate.

Domenica 18 febbraio
h 17.00 La gatta sul tetto che scotta
Richard Brooks, USA, 1958, 108’, v.o.sott.it. Con Paul Newman, Elizabeth Taylor.
Brick, un ex giocatore di calcio ora alcolizzato, spende i suoi giorni bevendo e ignorando l’affetto di sua moglie, il ricongiungimento col padre malato farà emergere ricordi e rivelazioni per entrambi.


LEAVE A REPLY