La Signora delle Camelie – Live from Teatro Bolshoi di Mosca

Il 18 febbraio, ore 11, nelle multisale del Circuito UCI Cinemas

0
440
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Domenica 18 febbraio alle 11:00 nelle multisale del Circuito UCI Cinemas arriva la stagione 2017/2018 del Teatro Bolshoi di Mosca, distribuita al cinema da QMI/Stardust. L’appuntamento è con La Signora delle Camelie, l’adattamento del celebre romanzo di Alexandre Dumas figlio nella produzione firmata da John Neumeier, con protagonista assoluta Svletlana Zakharova. Nei panni di Armand il grande Edvin Revazov.

Con La Signora delle Camelie, il Bolshoi restituisce nuova vita al tragico capolavoro di Neumeier. Questa nuova produzione assume una consistenza emotiva e drammatica, che solo i ballerini del Bolshoi possono creare. Armand Duval, un giovane borghese, si innamora follemente di Marguerite Gautier, una bellissima cortigiana dell’alta società parigina. Nonostante l’infedeltà di lei, Armand farà tutto il possibile per conquistare il suo cuore e convincerla a rinunciare alla sua vita permissiva

Le multisale UCI che proietteranno La Signora delle Camelie il 18 febbraio alle 11:00 sono: UCI Alessandria, UCI Ancona, UCI Arezzo, UCI Showville Bari, UCI Bicocca (MI), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Bolzano, UCI Cagliari, UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Casoria (NA), UCI Certosa (MI), UCI Montano Lucino (CO), UCI Curno (BG), UCI Firenze, UCI Fiumara (GE), UCI Fiume Veneto (PN), Multisala Gloria by UCI Cinemas, UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise, UCI Venezia Marcon, UCI Mestre, UCI Milanofiori, UCI Moncalieri (TO), UCI Orio, UCI Palermo, UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia, UCI Pesaro, UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma, UCI Porto Sant’Elpidio, UCI Reggio Emilia, UCI RomaEst, UCI Romagna Savignano sul Rubicone, UCI Torino Lingotto, UCI Verona, UCI Villesse.

Il prezzo del biglietto è di 10 euro per l’intero e 8 euro per il ridotto. È possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisale aderenti, tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple, Android e Windows Phone e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la file alle casse con –FILA+FILM. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia

In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

———

TRAMA – LA SIGNORA DELLE CAMELIE

Il balletto, in tre atti, con le musiche di Fredérick Chopin, inizia col prologo in cui i gioielli di Marguerite Gautier vengono messi all’asta dopo la sua morte. Armand Duval, amante della cortigiana scomparsa, racconta al padre della loro storia d’amore. I due si incontrano al Théâtre des Varietés in occasione del balletto Manon Lescaut. Gli innamorati si trasferiscono in campagna, ma il padre di Armand, all’insaputa del figlio, si reca da Marguerite chiedendole di interrompere la relazione, dal momento che l’altra figlia sta per sposarsi. Marguerite si sacrifica e torna alla vita mondana lasciando una lettera di addio ad Armand, che la umilia corteggiando un’altra donna. In seguito i due amanti si riappacificano, ma assalita da una visione notturna della storia di Manon, Marguerite all’alba lascia Armand e tiene fede alla promessa data. Armand la umilia nuovamente: lei, ormai malata di tisi, muore. Terminato il racconto di Armand al padre, giunge la dama di compagnia di Marguerite che consegna un diario appartenuto alla stessa: Armand scopre così di essere stato lasciato per amore e viene a conoscenza della malattia di Marguerite.

La stagione lirica 2017/2018 del Bolshoi si inserisce, insieme a quella operistica del Metropolitan Opera di New York, nell’ambito di Stardust Classic: balletti e opere, tra classici intramontabili e nuove sorprendenti produzioni interpretate dai grandi nomi della danza e dell’opera, direttamente dai palcoscenici più prestigiosi del mondo allo schermo del cinema più vicino a casa

Il gruppo ODEON Cinemas Group è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società AMC Entertainment Holdings. In Italia conta 50 strutture multiplex, per un totale di 503 schermi.

LEAVE A REPLY