Sole Luna Doc Film Festival cura la sezione DOC per la 3° edizione del Festival dei Diritti Umani di Milano

Dal 20 al 24 marzo alla Triennale di Milano

0
125
Condividi TeatriOnline sui Social Network

È stato presentato oggi il Festival Diritti Umani di Milano, in programma dal 20 al 24 marzo prossimi alla Triennale di Milano, all’interno del quale Sole Luna Doc Film Festival per il terzo anno consecutivo curerà la sezione DOC dedicata al cinema documentario, oltre ai 5 film proiettati per la sezione EDU, all’interno dei programmi per gli studenti degli istituti superiori.

La sezione DOC vedrà: i cambiamenti climatici protagonisti in The last nomads, la catastrofe ambientale in La terre abandonnée, il progresso nemico delle tradizioni in Small people. Big trees, la desolazione post industriale in La ville engloutie, gli interessi dei grandi latifondisti in Invisible frontier. Ma ci saranno anche film capaci di essere fonte di ispirazione, veri e propri esempi di ecosostenibilità e innovazione come Chasing houses e Food coop e infine il confronto tra uomo e natura alla perenne ricerca di comprendere gli elementi, il loro comportamento, le cause e gli effetti dei fenomeni atmosferici in The weather forecast.

Per la sezione EDU, dedicate alle migliaia di studenti degli istituti superiori che parteciperanno alle matinée del festival di Milano, ci saranno: Punto di non ritorno dove seguiranno DiCaprio in un viaggio nei 5 continenti, in Bring the sun home, la storia di donne analfabete che diventano ingegneri solari, in God save the green, le buone pratiche per salvare il verde in città, in
Destination de dieu, il racconto di un ghetto popolato da africani che cercano riscatto e infine in Plastic ocean scopriranno l’inquinamento degli oceani.

——–

www.solelunadoc.org
www.festivaldirittiumani.it

LEAVE A REPLY