Al Teatro Franco Parenti “Opera Kids”

Teatro Franco Parenti, 24-26 Marzo

0
180
Condividi TeatriOnline sui Social Network

OPERA KIDS – OPERA BABY
Opera Kids nasce con l’intento di avvicinare i bambini della scuola dell’infanzia al teatro musicale, perché fin da piccoli abbiano l’opportunità di conoscere ed apprezzare la musica e lo spettacolo dal vivo. Il progetto prevede la produzione di uno spettacolo di teatro musicale all’anno rivolto ai bambini della scuola dell’infanzia.

24 e 26 marzo 2018
Sala Grande
Carmensita – Opera Kids

 

Drammaturgia musicale Federica Falasconi

Drammaturgia Luana Gramegna e Simone Faloppa

Regia Luana Gramegna

Scene e costumi Francesco Givone

Maestro al pianoforte             Alberto Maggiolo

Realizzazione scene e costumi Cantieri del Teatro, Como

Illustrazioni e grafica Francesco Givone

Produzione AsLiCo

 

La nuova edizione di Opera Kids presenta CARMENSITA, uno spettacolo di teatro musicale per bambini dai 3 ai 6 anni con la regia di Luana Gramegna e la drammaturgia musicale di Federica Falasconi.
In scena ad interagire con la platea di bambini un attore, una cantante, dei bizzarri burattini e, ovviamente, un pianoforte!

Opera Kids si rivolge ai bimbi dai 3 ai 6 anni che frequentano la scuola dell’infanzia. Accanto al percorso didattico realizzato con i maestri, AsLiCo crea uno spettacolo di teatro musicale con cantante, musicista ed attore, a cui i bambini partecipano attivamente, direttamente dal loro posto. I bambini si preparano ad assistere allo spettacolo grazie ad un libro-gioco realizzato ad hoc sull’opera scelta, dove disegnando e ritagliando possono apprendere sia la storia che le principali tematiche dell’opera. Con la guida al canto sul sito operakids.org ed un workshop in classe, imparano inoltre alcune arie dell’opera che canteranno dalla platea insieme agli artisti durante lo spettacolo.

 

NOTE DI REGIA

Ci troviamo nella stanza della musica del compositore Georges Bizet, un interno borghese francese, della seconda metà dell’Ottocento. Il famoso compositore è alle prese con la scrittura di una nuova opera. Nella stanza, un pianoforte da studio sulla sinistra, di taglio; al centro una grande libreria rabberciata e stracolma di libri e spartiti impolverati. Ed è proprio questo deposito di libri che contiene un tesoro inestimabile: il teatrino dai tanti sportelli da cui si affacciano o da cui a volte erompono cantando, ballando e recitando, pupazzi, burattini, ombre cinesi e attori in maschera, tutti personaggi della storia di Carmen. E’ questa la porta di accesso, o meglio il passaggio attraverso il quale Bizet raggiunge il mondo magico della storia di Carmen: rimane come stregato nell’annusare una rosa trovata in un impolverato libro rosso caduto dalla libreria.Attraverso ombre cinesi, buffi pupazzi colorati, luci suggestive e giochi di metamorfismo viene messa in scena, in modo evocativo e mai troppo esplicito, la storia di Carmen ridotta ma non censurata, nella convinzione che edulcorare è come credere che il bambino non sia in grado, anche se accuratamente guidato, di riconoscere e comprendere emozioni e sentimenti che comunque gli appartengono.

 

 

ORARI: sabato 24 marzo h 16:30, lunedì 26 marzo h 09:30, lunedì 26 marzo h 11:30, lunedì 26 marzo h 14:30

 

Biglietti
intero: platea 23,50€; galleria 18€
convenzioni > 18€
over 65/ under 26 > 15€
diritti di prevendita

25 marzo 2018
Sala Café Rouge

Carmen.
Rose rosse per te – Opera Baby

 

regia Manuela Capece e Davide Doro
ideazione Musicale Federica Falasconi

in scena una danzatrice e un fisarmonicista in scena

una produzione AsLiCo

 

La scena è composta da un piccolo fondale/sipario rosso al centro di un tappeto tondo nero. La musica della fisarmonica accompagna la coreografia. Una rosa rossa e tantissimi petali di rosa raccontano la passione.

Carmen danza e gioca molto vicino al pubblico, le mani eleganti muovono nell’aria il lungo stelo del suo fiore rosso. C’è un bacio appassionato da raccontare.

 

Si sente in lontananza la musica festosa della corrida, il toro è stato preso, Carmen e Don José sono ormai vicinissimi. È quando arriva il bacio che si sfoga la passione. La musica cresce, l’aria e tutto lo spazio si riempie di petali rossi. Nel turbinio dei petali la passione prende il sopravvento. Dopo lo spettacolo la danzatrice crea una piccola coreografia insieme ai bambini.

Ogni bambino riceve una rosa rossa, per un momento di gioco in movimento tra corpo e fiore. Ad ogni bambino rimarrà poi un petalo rosso da portare via, un piccolo pezzo di passione da tenere in mano.

Uno spettacolo musicale dedicato ai bambini dagli 0 ai 3 anni che vengono ospitati in uno spazio accogliente e straordinario per una prima esperienza.

 

ORARI:
domenica 25 marzo h 10:30
domenica 25 marzo h 17:30

Info e biglietteria
Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

 

Ufficio Stampa Teatro Franco Parenti
Francesco Malcangio
Mattia Nodari

Via Pier Lombardo 14 – 20135 Milano
Tel. 02 59995217
Mob. 346 4179136
Mail stampa@teatrofrancoparenti.it

Visita la nostra Area Press

LEAVE A REPLY