Lady Bird

Il primo film diretto da Greta Gerwig con Saoirse Ronan

0
76
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Primo film di Greta Gerwig, attrice di “To Rome with Love” e “Frances Ha”, con protagonisti Saoirse Ronan, vista in “The host” e “Amabili resti”, Timothee Chalamet, candidato agli Oscar del 2018 per “Chiamami con il tuo nome” e Laurie Metcalf, famosa per il ruolo di Mary Cooper nella sit com “The big bang Theory”.

2002. Christine “Lady bird” Mcpherson è un’adolescente di Sacramento, all’ultimo anno della scuola cattolica Sacro Cuore. Il suo sogno è quello di andare a studiare in un’università prestigiosa dell’East Coast, anche se la sua media a scuola è molto bassa e i genitori non potrebbero pagarle la retta avendo lavori precari.

Lady bird durante il suo ultimo anno di liceo avrà le sue prime esperienze amorose, entrambe deludenti, un rapporto turbolento con la madre che la ritiene troppo egoista e continuerà ad avere sempre più voglia di emanciparsi e costruirsi un futuro lontano dalla California, appoggiata dalla goffa amica Julie.

Saoise Ronan, vincitrice di un Golden Globe per questo ruolo, è la perfetta incarnazione dell’adolescenza, quella vera, lontana ancora dai telefonini e i social.

Greta Gerwig sceglie di raccontare la sua storia autobiografica in questo suo interessante racconto di formazione tutto al femminile, che riesce realmente a trasmettere le emozioni di una semplice ragazza adolescente e la tristezza di sua madre che vorrebbe che la figlia capisse i sacrifici che la famiglia fa per vederla serena.

Film con una trama semplice, senza situazioni spettacolari ma che nella sua semplicità riesce ad essere pienamente convincente.

Inoltre meravigliosa l’interpretazione della madre Laurie Metcalf.

LEAVE A REPLY