Circus

Dal 20 al 25 marzo al Teatro Trastevere, Roma

0
146
Condividi TeatriOnline sui Social Network

con

Lucia Ciardo: Lucy – Ebe

Patrizia Bollini: Artemide – Perun

Barbara Abbondanza: Tito – Calliope

Serafino Iorli: Apollonio – Teresa

———-

In Circus non c’è nulla di vero.

Tutto è parossisticamente esasperato.

Il luogo stesso nel quale si muovono i personaggi è metafora di una realtà distorta

dove gli equilibri sono precari e il rischio di morire è sempre presente.

Mentre nella pista si allestisce lo spettacolo, nel retro avviene uno scontro feroce tra generazioni. Da una parte i vecchi, detentori del potere, avidi e cinici, e dall’altra i giovani nipoti ingenui, crudeli e goffi.

Esasperare nel grottesco i caratteri dei personaggi creati da Enrico Di Fabio appare secondo la regia magistrale ed originale di Pierfrancesco Ambrogio la chiave  giusta per poter veicolare il messaggio che il testo enuncia: “l’impossibilità di poter vedere realizzate le proprie aspirazioni in una società squilibrata che annaspa alla ricerca di senso”.

——-

Teatro Trastevere

via Jacopa deSettesoli 3, 00153 Roma
lun-sab: 21:00 / dom: 17:30

contatti:
065814004
info@teatrotrastevere.it
www.teatrotrastevere.it
#ilpostodelleidee

LEAVE A REPLY