Irene Grandi e Pastis raccontano il loro “Lungoviaggio”

Teatro Cristallo, 17 Aprile

0
151
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Teatro Cristallo, si conclude la rassegna “Racconti di Musica”

Una chiusura in bellezza, quella dei Racconti di Musica dell’Associazione L’Obiettivo, che, per la stagione 2017/18 sceglie di portare al Teatro Cristallo Irene Grandi accompagnata dai fratelli Lanza, in arte i Pastis. Martedì prossimo, 17 aprile alle ore 21 si esibiranno in un concerto dall’evocativo titolo “Lungoviaggio”, un progetto musicale che sconfina nella videoarte.

 

Torna sulle scene Irene Grandi con un nuovo progetto nato con i Pastis, al secolo i fratelli Marco e Saverio Lanza di Firenze; il sodalizio artistico tra i tre è nato nel 2012, grazie allo zampino di Stefano Bollani. Insieme hanno collaborato per la realizzazione del disco solista di Irene “Un vento senza nome” e da lì è nata l’esigenza di andare oltre la musica e sondare il terreno della videoarte. I Pastis infatti si muovono da sempre tra fotografia e musica, due mestieri diversi che si fondono in una nuova forma espressiva. É nato così “Lungoviaggio”, uno spettacolo- laboratorio interattivo tra suoni e immagini del quotidiano, una serata in cui video, musica, fotografia e voce concorrono a creare un’opera visionaria in cui frammenti del reale costituiscono il punto di partenza per la costruzione di videocanzoni.

La musica prende forma dall’interazione viva con quel che accade nei video mentre sul palco Irene Grandi, insieme al duo Pastis, dialoga cantando con persone e personaggi filmati in un momento in cui esprimono una musicalità interiore inconsapevole, ma proprio per questo autentica rappresentazione della loro essenza e unicità. Uno spettacolo atipico in cui le immagini “si suonano e si cantano”, una sorta di “fotoconcerto”, una curiosa simbiosi tra chitarre, pianoforte, macchina fotografica, canto.

 

Il prezzo del biglietto per assistere al concerto “Lungoviaggio” di Irene Grandi e Pastit, che  chiude la rassegna Racconti di Musica dell’Associazione L’Obiettivo, è di 25 euro (intero), 20 euro (ridotto con Cristallo Card), 18 euro (ridotto con Cristallo Card Young). I biglietti si possono acquistare anche online all’indirizzo www.teatrocristallo.it/biglietti. Per maggiori informazioni sullo spettacolo o per prenotare i posti si può telefonare al Teatro Cristallo, tel. 0471 067822 o mandare una mail a prenotazioni@teatrocristallo.it.

 

Bolzano, 11 aprile 2018

Francesca Lazzaro

Vicedirettrice – Vize-Direktorin

Ufficio Stampa/Comunicazione

Teatro Cristallo

Tel.0471/067827

ufficiostampa@teatrocristallo.it

LEAVE A REPLY