Appuntamenti per l’estate dell’ORT

Orchestra della Toscana, da Giugno 2018

0
126
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Arriva l’Estate dell’ORT: concerti nelle Ville, ospiti di Festival e ensemble nei borghi. Tutti gli appuntamenti di Giugno 2018

 

La rassegna estiva dell’ORT parte con la musica nelle Ville medicee della Toscana; tornano i consueti gruppi da camera che animeranno i borghi di Gambassi e Montaione; ripartono i grandi festival con la partecipazione all’Amiata Piano Festival.

 

L’Orchestra della Toscana non si ferma un attimo: dopo la chiusura della Stagione 17_18 e la presentazione del nuovo Cartellone 18_19, riparte subito impegnata in una rassegna estiva sempre più articolata e fitta, da giugno a settembre. Numerosi i concerti a Firenze e in Toscana (confermata la presenza al Musart Festival, all’Amiata Piano Festival, al Chigiana International Festival oltre a molti altri) e l’ampliamento della programmazione delle Ville medicee con la seconda edizione di “Ville e Giardini incantati”.

Dopo il successo della scorso anno, l’ORT riconferma il proprio cartellone estivo creando un percorso ad hoc alla scoperta di alcune delle più belle Ville medicee. Dalla collaborazione tra la Fondazione ORT e il Polo Museale della Toscana è nato nell’aprile 2017, il progetto che vede protagoniste le Ville medicee della Petraia, di Cerreto Guidi, di Poggio a Caiano e il giardino di Villa di Castello, in una rassegna di concerti dell’Orchestra della Toscana. Per la seconda edizione i concerti aumentano per un totale di 12, programmati da giovedì 31 maggio a sabato 23 giugno, per cinque diverse produzioni musicali.
Tra i protagonisti della rassegna troviamo l’Ensemble di Fiati dell’ORT, il talento eclettico di Anna Fusek, staremo insieme immersi nello splendido Giardino della Villa medicea di Castello animato da tre gruppi di archi, e incontreremo il viennese Martin Sieghart, musicista e direttore d’orchestra di fama mondiale insieme al primo fagotto dell’ORT Paolo Carlini (che replicheranno il programma ospiti con l’ORT alla Pieve di Borgo San Lorenzo per la rassegna Passaggi Festival).
Prima di ogni concerto sarà possibile partecipare a visite guidate gratuite, curate dal personale del Polo Museale della Toscana, con l’obiettivo di valorizzare questi luoghi iscritti dal 2013 nella lista dei siti Unesco.

Ma non finisce qua: ritorna l’appuntamento con “Classica”, la rassegna che dal 1995 invade i borghi di Gambassi Terme e Montaione nelle domeniche di giugno e luglio, impegnando le varie formazioni cameristiche dell’ORT. A Giugno i primi due appuntamenti alla Pieve di Santa Maria a Chianni (Gambassi): domenica 17 si apre la rassegna con l’Ensemble d’archi dell’ORT guidato da Chiara Morandi in un viaggio attraverso la musica da danzare, dal barocco ai giorni nostri; l’ultima domenica del mese, il 24, è il turno del Trio d’Archi di Firenze, formato da Patrizia Bettotti (violino), Pierpaolo Ricci (viola) – due professori dell’ORT – e dal violoncellista Lucio Labella Danzi.

Chiude il mese di giugno la produzione per l’Amiata Piano Festival in programma giovedì 28 giugno. Per il secondo anno consecutivo l’ORT è ospite del festival nato nel 2005 alle pendici del Monte Amiata e  caratterizzato fin dall’inizio per la forte impronta musicale internazionale. Per l’occasione sale sul podio il direttore principale Daniele Rustioni che guiderà l’Orchestra nella Sinfonia Pastorale di Beethoven. In apertura, sempre del compositore tedesco, ascolteremo il Triplo concerto op.56 interpretato da Francesca Dego (violino), Silvia Chiesa (violoncello) e dal direttore artistico del festival Maurizio Baglini (al pianoforte).

 

 

 

 

 

 

 

Ville e Giardini incantati | 2018

 

giovedì 31 maggio | Villa medicea di Cerreto Guidi ore 21.30

venerdì 1 giugno | Villa medicea di Poggio a Caiano ore 21.30

lunedì 4 giugno | Villa medicea La Petraia ore 21.30

Ensemble di Fiati dell’ORT

STRAVINSKIJ Ottetto per strumenti a fiato

MOZART Serenata n.10 K.361 Gran Partita

 

venerdì 8 giugno | Villa medicea La Petraia ore 21.30

sabato 9 giugno | Villa medicea di Poggio a Caiano ore 21.30

Festa Barocca

Anna Fusek concertatore e solista

musiche di Purcell, Marais, Corelli, Vivaldi

 

mercoledì 13 giugno | Villa medicea La Petraia ore 21.30

giovedì 14 giugno | Villa medicea di Cerreto Guidi ore 21.30

venerdì 15 giugno | Villa medicea di Poggio a Caiano ore 21.30

Non temer amato bene

Anna Fusek concertatore e solista

Johanna Winkel soprano

musiche di Vivaldi, Händel, Bach, Haydn, Mozart

 

sabato 16 giugno | Giardino di Villa di Castello ore 18.00 (non è prevista la visita alla villa)

FIORI MUSICALI

I Gruppi da camera dell’ORT

Ensemble d’archi dell’ORT

Quartetto Clara

Trio d’archi di Firenze

 

mercoledì 20 giugno | Villa medicea La Petraia ore 21.30

venerdì 22 giugno | Giardino della Villa medicea di Poggio a Caiano ore 21.30

sabato 23 giugno | Villa medicea d Cerreto Guidi ore 21.30

Martin Sieghart direttore

Paolo Carlini fagotto

musiche di Mozart, Rossini

*giovedì 21 giugno | Passaggi Festival | Borgo San Lorenzo, Pieve di San Lorenzo ore 21.15 (ingresso libero)

 

L‘ingresso ai singoli concerti prevede un costo di € 10,00 (+ diritti di prevendita). Visita guidata a partire dalle ore 19.30. Le visite prevedono singoli gruppi di massimo 30 persone. I biglietti sono acquistabili presso: Biglietteria del Teatro Verdi (via Ghibellina 97 – Firenze tel 055.212320); tramite circuito Box Office (Sede Box Ofce via delle Vecchie Carceri, 1 ex Murate – Firenze tel. 055 210804); online su www.teatroverdifirenze.it; direttamente sul luogo prima del concerto se non esauriti in prevendita. Si consiglia l’acquisto in prevendita per la capienza ridotta dei luoghi adibiti al concerto

 

 

Classica | 2018 (Ingresso gratuito)

 

domenica 17 giugno 2018 | Gambassi, Pieve di Santa Maria a Chianni ore 18,00

“A tutta danza”

Ensemble d’archi dell’ORT

Chiara Morandi violino e concertatore

Un viaggio attraverso la musica da danzare, dal barocco ai giorni nostri

 

domenica 24 giugno 2018 | Gambassi, Pieve di Santa Maria a Chianni ore 18,00

Trio d’archi di Firenze

Patrizia Bettotti violino | Pier Paolo Ricci viola | Lucio Labella Danzi violoncelli

musiche di Boccadoro, Beethoven, Brahms

 

Ingresso gratuito

 

 

 

 

Amiata Piano Festival

 

giovedì 28 giugno | Cinigiano (GR), Auditorium della Fondazione Bertarelli ore 19.00

Daniele Rustioni direttore

Francesca Dego violino | Silvia Chiesa violoncello | Maurizio Baglini pianoforte

BEETHOVEN Triplo concerto per pianoforte, violino, violoncello e orchestra op.56
BEETHOVEN Sinfonia n.6 op.68 Pastorale

 

Biglietti: intero € 22,00, ridotto € 17,00 (gratis per i bmabini sotto i 12 anni) | Il biglietto comprende la degustazione dei vini della Cantina di ColleMassari | Per Info info@amiatapianofestival.com cell. +39 339 4420336 | orario dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 e nei giorni dei concerti

 

LEAVE A REPLY