I coreografi, i ballerini e noi: Manon

Il 20 maggio, ore 11, presso il Foyer del primo piano del Teatro Costanzi, Roma

0
208
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Yasuko Kageyama

Domenica 20 maggio 2018 alle ore 11.00, presso il Foyer del primo piano del Teatro Costanzi, l’appuntamento è con il terzo ed ultimo incontro del progetto divulgativo della Fondazione del Teatro dell’Opera di Roma I coreografi, i ballerini e noi, che introduce il pubblico al balletto Manon di Kenneth MacMillan, in scena al Teatro Costanzi da venerdì 25 a giovedì 31 maggio 2018, con l’anteprima “Vietato ai maggiori di 26 anni”, il 24 maggio.

L’incontro, condotto dalla saggista e storica della danza Leonetta Bentivoglio – che tra proiezioni video e contributi di danze dal vivo, accompagna il pubblico alla scoperta di uno dei più celebri balletti classici del Novecento – è arricchito dalla presenza di Kurl Burnett, esperto della Benesh Movement Notation e grande conoscitore dei maggiori capolavori di MacMillan, e da quella di Madame Patricia Ruanne, che insieme stanno riallestendo qui al Teatro dell’Opera di Roma questo capolavoro del balletto britannico. Gli estratti da Manon saranno interpretati dal vivo dai primi ballerini Susanna Salvi e Claudio Cocino.

——–

I COREOGRAFI, I BALLERINI E NOI

Foyer del Teatro Costanzi

Manon

Domenica 20 maggio ore 11.00

Il costo del biglietto per il singolo incontro è di 5,00 €

Informazioni, prenotazioni e iscrizioni alla mailing list:

Tel. 0648160312 -532-533

Fax 064872112

promozione.pubblico@operaroma.it

dipartimento.didattica@operaroma.it

Per Informazioni: operaroma.it

LEAVE A REPLY