Giulia sotto la metro per Roma sostenibile: la biomappa della metro per gli acquisti consapevoli

0
267
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Giovedì 7 giugno 2018, in occasione della chiusura del Festival dello Sviluppo Sostenibile, Giulia sotto la metro lancia la Biomappa della metro per incoraggiare l’acquisto consapevole

Dal 15 maggio al 7 giugno, le principali città italiane sono state coinvolte nei numerosi eventi del Festival dello Sviluppo Sostenibile, al fine di diffondere e facilitare stili di vita più ecologici, economici, sani e dalla parte del pianeta Terra.

In concomitanza con la chiusura dei lavori, Giulia sotto la metro – in quanto viaggiatrice metropolitana, da sempre paladina del trasporto sostenibile – lancia come da tradizione una nuova mappa: la Biomappa della metro di Roma, in collaborazione con “Vivere senza supermercato” – progetto editoriale e web di Elena Tioli – che già in precedenza ha individuato e raggruppato geograficamente tutti i punti consigliati per l’acquisto sostenibile a Roma e dintorni.

Nella Biomappa di Giulia sotto la metro sono indicati tutti i Gruppi d’acquisto solidale, gli orti urbani, i mercati, le aziende agricole a km0, i negozi biologici e le botteghe di quartiere raggiungibili a piedi da ogni fermata della metropolitana di Roma. Si potrà scaricare gratuitamente a questo link http://bit.ly/BioMappa e potrà essere utilizzata come strumento per consumatori sempre più consapevoli e impegnati a favorire acquisti e consumi virtuosi, etici e sostenibili.

La Biomappa della metro di Roma è stata ideata da Giulia Soi, autrice televisiva e giornalista che dal 2016 cura la pagina Facebook Giulia sotto la metro

Mappa scaricabile da: www.facebook.com/giuliasottolametrooriginale

Il sito ufficiale di Giulia sotto la metro è: www.giuliasoi.com

LEAVE A REPLY