I film da Oscar ambientati nei casino terrestri

0
109
Condividi TeatriOnline sui Social Network

L’accostamento casinò-cinema ormai si appresta ad essere sempre più consolidato grazie alle molte pellicole che si occupano di questo argomento.

Si può dire infatti che il cinema tende a subire un forte fascino del poker e in particolare del panno verde, non solo nella cerchia cinematografica, ma un poco in tutto il mondo. Pellicole sia nuove che meno recenti si occupano dei vari giochi di carte e di tutto ciò che concerne il casinò. E anche se oggi si possono visitare tutti i migliori casino online legali aams, è bellissimo vivere anche il brivido guardando tutti quei film in cui il casinò si rende protagonista del grande schermo.

Cinema e casinò: film da oscar

Uno dei film più famosi è di certo La stangata, film del 1973 diretto da George Hill, che riuscì a sbaragliare la concorrenza ottenendo la vittoria di 7 Oscar, e che vanta un cast di stelle dove ci sono tra gli altri, Robert Redford e Paul Newman. Il film, ambientato nell’America degli anni trenta, racconta la storia di due amici che vivono di aneddoti bizzarri e di piccole truffe, finché non sono costretto ad affrontare un potente gangster locale, e lì cominciano per loro i veri guai. Il boss infatti fa ammazzare uno dei soci e l’altro, per avere vendetta sulla morte dell’amico, assolda un noto truffatore per organizzare la stangata ai danni del boss, creando una finta agenzia di scommesse.

Casinò al cinema: California Poker

Sempre degli anni ’80 è il film California Poker, del regista statunitense Robert Altman. Nonostante sia una pellicola non molto celebrata è di certo tra le più importanti per quanto concerne il tema del poker. Si racconta qui la storia di un giornalista che si dà spesso al gioco d’azzardo ma che, perseguitato dai creditori, incontra in una sala da gioco uno sfaccendato.

Ecco quindi che decidono di abbandonare tutto e partire alla volta di Reno, nel Nevada, per tentare la fortuna ai casinò. Il film si occupa alcuni temi chiave come il gioco in quanto stile di vita ed è molto peculiare per come viene affrontato il tema. Si tratta forse di uno dei film più realistici circa il tema del gioco. Padrone del cast è per l’appunto il giocatore d’azzardo Amarillo Slim, una vera leggenda del poker texano. E non è un caso certo se a distanza di qualche anno tra i giochi di casinò si deve per causa di forza maggiore rievocare questo film.

Cinema e casinò: i film dei tempi moderni

In tempi moderni sempre più film si sono occupati di casinò e di tavolo verde. Il giocatore – Rounders è un film che descrive le gesta di uno studente di giurisprudenza che si può permettere gli studi grazie alla sua abilità nel poker. Per fare il “grande salto” una sera osa andare a sfidare Teddy KGB, uno strozzino di origine russa che ha in gestione un club privato. Il cast, che è composto di attori del calibro di John Malkovich, Edward Norton e Matt Damon, offre delle recitazioni brillanti dove molte volte il tavolo verde è il vero protagonista delle vicende narrate. Un pellicola marcata anno 1998.

 

LEAVE A REPLY