Download Innovation IT Conference & Festival 2018

L'8 e 9 settembre nella suggestiva cornice del Lazzaretto di Bergamo

0
1222

Download Innovation IT Conference & Festival Sorint.lab, azienda bergamasca leader nella Digital Transformation, in collaborazione con il Comune di Bergamo, presenta DOWNLOAD INNOVATION IT Conference & Festival, il grande evento dedicato al futuro dell’innovazione digitale, che si tiene sabato 8 e domenica 9 settembre 2018 nella suggestiva cornice del Lazzaretto di Bergamo.

Due giorni di innovazione e tecnologia, gratuiti ed aperti al pubblico con più di 40 workshops di alto profilo sulle ultime tendenze e tecnologie del mondo digitale.

24 ore no stop di Hackathon con in palio 5000 euro, la prima Adventure di TEDXBergamo, un concorso per gli studenti sui temi dell’Information Technology, videogame, realtà virtuale, droni e laboratori di coding e stampa 3D per i più piccoli, spettacoli, film a tema, food truck, dj set e concerti.

Bergamo diventa punto d’incontro tra professionisti dell’IT, geeks, nerds, startuppers e creativi per fare network, sviluppare idee e progetti ed individuare nuove soluzioni alle sfide del futuro.

All’interno del Festival anche la tappa bergamasca del Roadshow Città Medie, organizzato da Anci e Comune di Bergamo per discutere di innovazione tecnologica e digitale nella pubblica amministrazione.

L’ingresso a tutte le attività è libero e gratuito.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.

I numeri del Festival

40 + workshops

70 + speakers (sessioni tecniche, conferenze, workshops)

22 laboratori kids & teen (coding, stampa 3D e “make lab”, giochi virtuali, pittura di miniature e modellini, scacchi, lingua inglese).

8 tornei di eSport

12 aree dedicate (auditorium, area Hackathon, expo area, sale IT session developer, lan room per attività di gaming, aree laboratori, voliera droni, area concerti & dj set, area ristorazione e food truck)

6 team iscritti alla 24 ore no stop di Hackathon

Orari

Download Innovation IT Conference & Festival, 8 – 9 settembre 2018, Bergamo

Sabato 10.00 – 1.00

Domenica 10.00 – 00.00

Sito, App, Social

Il programma completo della manifestazione è online su download-event.io e sull’App Download Innovation, disponibile su Play Store o Apple Store e utile per definire l’agenda degli eventi a cui partecipare.

Facebook e Instagram: download innovation #downloadinnovation

I principali appuntamenti

2 giorni di talk & workshops sulle ultime tendenze tecnologiche del mondo digitale (Sviluppo Software, Cloud, BigData, OpenSource) destinate ai professionisti IT e agli appassionati d’innovazione.

Più di 40 sessioni tecniche gratuite di alto livello e la partecipazione di influenti leader del settore (RedHat, Oracle, Amazon Web Services, IBM), che per due intere giornate propongono lezioni di approfondimento sugli ultimi trend tecnologici, sulle nuove metodologie di sviluppo nell’era del cloud computing e sulle soluzioni utilizzate dalle più importanti Digital Company mondiali (Netflix, Google, Amazon, AirBnB, Twitter, Linkedin).

Tra gli appuntamenti più significativi: Fabio Seregni, Software Architect & Sircle Leader di Sorint.lab, illustrerà le linee guida per passare da applicazioni tradizionali a microservices (sabato 8 ore 11.00); Simone Gotti, Open Source Software Engineer and Architect di Sorint.lab, descriverà la sintassi e le caratteristiche di Go – il nuovo linguaggio di programmazione creato da Google – e spiegherà perché ha guadagnato grande popolarità tra gli sviluppatori cloud (sabato 8 ore 15.00); Luigi Milione, Architect di Sorint.lab, ci parlerà del metodo Agile (metodologia innovativa e interattiva per lo sviluppo del software), utilizzato per far fronte alle sfide della Digital Innovation, rispetto al tradizionale metodo waterfall (domenica 9 ore 16.00).

Stefano Maestri, Associate Manager e Principal Software Engineer di Red Hat, descriverà come realizzare la serverless architecture grazie ad Apache OpenWhisk (sabato 8 ore 14.00); Fabrizio Marini, Innovation Solution Architect di Oracle, illustrerà le novità di Java 10 (sabato 8 ore 16.00); Tamas Piros Developer Evangelist di EMEA Cloudinary discuterà di BaaS-Backend as a Service nell’era del FaaS-Function as a Service (sabato 8 ore 15.00) e Anton McConville, Development Manager, Cloud Patterns di IBM Digital farà un intervento sulla Blockchain (sabato 8 ore 12.00).

24 ore no stop di Hackathon (Hacker + Marathon) in collaborazione con il Comune di Bergamo: una sfida di due giorni per individuare soluzioni innovative ed efficaci che semplifichino le pratiche di gestione nei servizi di pubblica utilità.

All’idea migliore il premio di 5.000 euro offerto da Confindustria Bergamo e Digital Innovation Hub.

Registrazione e formazione dei teams (sabato 8 ore 11.00), mentre il tema della competizione sarà svelato ad inizio gara alle ore 13.30; l’annuncio dei vincitori e la premiazione (domenica 9 settembre ore 17.30).

Tornei di eSport, gli sport elettronici competitivi, per sfidarsi in match senza esclusione di colpi ai celebri videogiochi: Overwatch, Fortnite, League of Legends, Hearthstone.

Sessioni tecniche e di coaching (sabato 8 ore 14.45 e domenica 9 ore 14.15) per raccontare a genitori e professori quanto nell’era del digitale i videogiochi acquisiscano una nuova funzione per il mondo del lavoro e dell’istruzione. A testimoniarlo la prima eSport Class, che è partita come sperimentazione in una scuola superiore con l’obiettivo di coadiuvare i percorsi scolastici già in essere e creare figure professionali di riferimento per la squadra dell’Istituto.

Retro gaming: storia dei videogame e presentazione di diverse console con i giochi più rappresentativi per ripercorrere e comprendere la storia del mondo videoludico fino ad oggi. Dai primi videogiochi della storia (1952) fino a quelli degli anni ’90; un’area dedicata ai pc anni ‘90 e un Cabinato Arcade per rivivere l’atmosfera della sala giochi e sfidarsi sui giochi più avvincenti degli anni 80 e 90.

Una voliera per imparare a manovrare i droni e sessioni tecniche per conoscere le opportunità professionali del mercato italiano, approfondirne il quadro normativo di riferimento, divertirsi a fotografare con i droni ed elaborare modelli 3D professionali.

Il Virtual Reality Point del Festival dove provare esperienze di guida con un simulatore di guida VR e giochi in realtà virtuale.

Dedicato ai bambini

Laboratori di Coding per kids & teen per apprendere i fondamenti della programmazione, realizzare un semplice videogioco o danzare come un computer che ha il ritmo… nei chip.

E ancora, laboratori di stampa 3D e “make lab”, classici giochi da tavolo in versione virtuale, live di pittura di miniature e modellini, una simultanea di scacchi con Silvia Guerini, Campionessa Italiana a Squadre in carica e assessment gratuiti della lingua inglese.

E per i genitori, conferenze che spiegano come al pari di lettura, scrittura e calcolo, il coding sia un’abilità strumentale, oggi presente nel curriculum scolastico (sabato 8 ore 15.30 e domenica 9 ore 15.00).

Dedicato alle scuole

Il concorso “Premio GFMarilli” dedicato alle scuole del territorio sui temi dell’Information Technology: in premio una borsa di studio del valore di 800 euro (miglior tesina/progetto per gli studenti delle classi 5°) e un’esperienza formativa di una settimana all’estero presso una delle sedi europee del gruppo Sorint.lab a Madrid, Londra, Francoforte, Parigi (miglior tesina/progetto per gli studenti delle classi 3° e 4°).

Il concorso “Premio GFMarilli”, lanciato a maggio di quest’anno, è stato accolto con entusiasmo dagli Istituti Tecnici Superiori e Licei di Scienze Applicate della provincia di Bergamo che hanno aderito presentando 26 progetti sui temi dell’Information Technology, sviluppati nel corso dell’anno scolastico 2017-18.

La premiazione si svolgerà sabato 8 settembre alle ore 18.00 nell’Auditorium del Festival.

Il “Premio GFMarilli” è dedicato alla memoria del fondatore di Sorint.lab.

Progetti speciali

La prima Adventure di TEDXBergamo (domenica 9 dalle 14.00 alle 18.00), l’esclusivo evento di public speaking con un workshop di introduzione alle presentazioni in stile TED: un laboratorio per conoscere le tecniche degli oratori più efficaci e imparare a presentare la propria idea in 5 minuti.

La nuova App per la gestione delle “Banche del Tempo” in regalo al Comune di Bergamo: durante la maratona Hackathon, due team Sorint.lab svilupperanno gratuitamente per il Comune di Bergamo una piattaforma OpenSource dedicata alla sharing economy delle Banche del Tempo, progettata per gestire digitalmente lo scambio delle ore lavoro tra gli utenti iscritti sul territorio e favorire quindi l’utilizzo e l’ampliamento della rete di servizi condivisi.

Le Banche del Tempo promuovono un nuovo concetto di solidarietà sociale all’interno di quartieri, città, piccoli centri, luoghi di lavoro, università, scuole, attraverso lo scambio di saperi e abilità, utilizzando il tempo, e non il denaro, come misura dello scambio e intervenendo nei bisogni quotidiani dei propri iscritti e/o soci.

L’applicazione verrà sviluppata con codice OpenSource per permettere l’utilizzo e l’integrazione anche di altre Banche del Tempo dislocate sul territorio nazionale.

L’innovazione digitale nella pubblica amministrazione

La tappa bergamasca del Roadshow Città Medie (sabato 8 alle ore 10.30) organizzato da Anci per discutere di digitale nella pubblica amministrazione: al tavolo sull’innovazione tecnologica, oltre a Bergamo, partecipano anche i comuni di Arezzo, Campobasso, Lecce, Matera, Parma, Sassari, Trapani, Trento.

Il caso Bergamo, comune smart e digitale, sarà inoltre oggetto di approfondimento di due conferenze sul nuovo Sistema Pubblico di Identità Digitale – SPID (domenica 9 ore 10.00) e sul progetto di Crowdfunding Civico, nato per raccogliere fondi e finanziare progetti di innovazione sociale tramite un portale digitale (domenica 9 ore 11.00).

Concerti e Dj set

Sul palco del Festival un ospite musicale d’eccezione: Saturnino (sabato 8 ore 21.00) – polistrumentista, compositore, produttore discografico e storico bassista di Lorenzo “Jovanotti” – proporrà un dj set di pura contaminazione che spazia dagli studi di musica classica alla passione per sonorità funky, jazz, hip hop e rock’n’roll.

E per due giorni tanta musica elettronica con i Dj Romeo Boschiroli, Pietro Ripamonti, Andrea Andrew V Pisoni, Fab (Space Invaders) e le performance live di OTU, Durty Geeks e Long White Clouds.

Teatro e proiezioni a tema

Lo spettacolo comico Vita Nerd (domenica 9 alle ore 20.00), che racconta il cambiamento subito dall’uomo negli ultimi trent’anni, per la presenza sempre più invasiva dei dispositivi digitali.

Un Nerd assiste speranzoso alle promesse che tali invenzioni portano e alle immancabili delusioni che suscitano. Una messa in scena con largo uso di tecnologie digitali al servizio del racconto fino alla catarsi finale: il Nerd dimostrerà che la promessa della tecnologia – farci lavorare meno – può essere esaudita: egli è qui infatti per presentarci due spettacoli… nel tempo di uno soltanto.

E per i bambini, Furbo il Signor Volpe (domenica 9 alle ore 16:00), un vivace e allegro spettacolo di teatro lettura con canzoni e gag comiche, tratto dall’omonimo romanzo della celebre scrittrice di Roald Dahl.

A fine serata la proiezione notturna di Hackers, film cult anni ’90 (sabato 8 alle ore 23.30): Dade Murphy è fin dall’infanzia un mago del computer, capace di creare problemi anche a Wall Street. Si ravvede quando il gioco si trasforma in realtà pericolosa.

Food

Tassino Cafè firma la ristorazione della manifestazione, e per la prima volta nella splendida cornice del Lazzaretto di Bergamo, 7 Food Truck – veri e propri ristoranti su ruota – offriranno cucina gourmet alla portata di tutti.

Luca Pedrazzini, Direttore Generale Sorint.lab: “Questo evento rappresenta una sintesi del meglio delle conferenze nordeuropee destinate ai professionisti IT, dei contest di sviluppo non-stop e dei Festival dell’innovazione e della tecnologia americani. Il tutto gratuito ed in un contesto storico e simbolico. Una grande occasione che consente a Bergamo di posizionarsi a livello europeo come sede dell’Innovazione.”

Chiara Marilli, People Development Responsible Sorint.lab: “Sorint.lab è una bellissima realtà locale che in 33 anni è cresciuta in numeri, esperienza e competenza.

Senza clamore, forte di solidi valori, di persone appassionate e della guida di un grande maestro Gianfranco Marilli, l’azienda è riuscita in tutti questi anni ad affermarsi in Italia e all’estero, a superare le crisi economiche più profonde, ad assumere giovani in modo costante, dando grandi opportunità di lavoro e crescita professionale.

Giunti a questo traguardo ci è sembrato importante raccontare questa bella storia al territorio, sia per condividere le alte competenze tecniche che abbiamo maturato, sia per rendere omaggio tutti insieme in un contesto lieto qual è il festival a chi ci ha guidato fino a qui e ci ha chiesto di proseguire su questa stessa strada, con coraggio, grande apertura mentale e tanta passione!”

Giacomo Angeloni, Assessore all’Innovazione del Comune di Bergamo: “L’appuntamento con il Festival dell’innovazione rappresenta per il Comune di Bergamo il coronamento di quattro anni di grandissimo impegno. Innovare oggi nella pubblica amministrazione significa revisionare i processi e i modelli operativi al fine di erogare ai cittadini servizi con maggiore qualità. Significa puntare a una crescita sostenibile delle capacità di un ente pubblico nel far fronte alle esigenze del mondo iperconnesso nel quale viviamo. In questo senso tanto abbiamo fatto e tanto stanno facendo le città italiane: il cambiamento passa soprattutto dalle pratiche delle città medie del nostro Paese, sulle quali si concentrerà l’attenzione dell’appuntamento della prossima settimana, con un’anticipazione specifica di ICityRate2018.”

Realizzazione

Sorint.lab, azienda bergamasca leader nella Digital Transformation, opera da più di 30 anni a livello internazionale (Madrid, Londra, Francoforte, Parigi, Boston e San Diego) ed occupa oggi oltre 700 persone. In questi anni Sorint.lab ha ottenuto grandi risultati diventando uno dei maggiori System Integrator e sviluppatore di Software Open Source, offrendo soluzioni di sviluppo e servizi IT a prestigiose aziende italiane ed internazionali.

sorint.it

Organizzato in collaborazione con

Comune di Bergamo

Partner & Sponsor

Main Partner: Confindustria Bergamo, Digital Innovation Hub, Valtellina Spa, RedHat, AWS

Collaborazioni: Anci, Oracle Italia, IBM, Sacbo Spa, Sorgenia Spa, TEDx Bergmo, Lab80 film, Pong – Playlab fOr inNovation in Games, Plat1​, Kidsbit, Retro Gaming Bergamo, Frostbyte – PC Gaming & Sala LAN,​ Fablab Bergamo, BerGAME, Manguste e-Sports​, Circolo Scacchistico Excelsior​, Asd Caissa Italia, Ludiverso – La Tana dei Goblin Bergamo​, Tóncc, Anderson House Bergamo​, Aedopop.

Partner tecnici: A2A Smart City, Tassino Caffè e Logofilm

Società del Gruppo Sorint.lab: Sorint.sec, I-data.tek, Experim, Sorint.lab Spain,Sorint.lab UK, Sorint.lab GMBH, Sorint.lab US

LEAVE A REPLY