Il Bol’šoj alla Scala, ecco le star

Il Corpo di ballo del Teatro moscovita è al Piermarini dal 7 al 13 settembre con "La Bayadère" e "La bisbetica domata"

0
235
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Teatro Bol’soj
Foto di Damir Yusupov

Il Corpo di Ballo del Teatro Bol’šoj torna alla Scala dal 7 al 13 settembre con La Bayadère di Minkus/Grigorovich e La bisbetica domata di Maillot sulle musiche scritte da Šostakovič per il cinema. La tournée prosegue un rapporto di collaborazione e scambi culturali che dal 1964 ha già prodotto quattro grandi progetti di scambio per un totale di 9 tournée della Scala a Mosca e 7 del Bol’šoj a Milano. L’ultima presenza del Corpo di Ballo moscovita alla Scala risale al 2007 al Teatro degli Arcimboldi.

Per il ritorno a Milano il Bol’šoj ha mobilitato i suoi artisti più prestigiosi proponendo ben cinque coppie di protagonisti diversi per le sei serate. Alla conferenza stampa di presentazione della tournée prevista per martedì 4 settembre alle ore 12.30 presso la Sala Gialla del Teatro saranno presenti i Primi Ballerini Svetlana Zakharova, Olga Smirnova, Semën Čudin, Denis Rod’kin.

La Bayadère, uno dei balletti cardine del repertorio classico che vide la sua prima assoluta a San Pietroburgo nel 1877, vede protagoniste le coppie formate da Svetlana Zakharova – Prima Ballerina a Mosca ma anche Etoile del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala – e Denis Rodkin (7 settembre), Olga Smirnova e Semën Čudin (8 sett.), Alyona Kovalyova e Jacopo Tissi – già allievo della nostra Accademia e primo italiano nella storia del Corpo di Ballo moscovita (10 sett.). con l’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala diretta da Pavel Sorokin.

L’11, 12 e 13 è la volta di un lavoro recente; commissionato dal Teatro Bol’šoj, in debutto nel 2014, La bisbetica domata è il primo balletto creato da Jean-Christophe Maillot per una compagnia che non fossero Les Ballets de Monte-Carlo, che dirige dal 1993. Interpreti principali saranno Ekaterina Krysanova con Vladislav Lantratov (11, 13 sett.) e Kristina Kretova con Denis Savin (12 settembre). Direttore Igor Dronov alla testa dei musicisti dell’Orchestra Verdi.

——–

Ospitalità Corpo di Ballo del Teatro Bol’šoj

7, 8, 10 settembre 2018

Ludwig Minkus

La Bayadère

Balletto in tre atti

Libretto di Marius Petipa e Sergei Khudekov

nella versione di Yuri Grigorovich

Coreografia Marius Petipa (1877)

Ripresa in una nuova versione coreografica

da Yuri Grigorovich

con estratti dalle versioni di

Vakhtang Chabukiani, Konstantin Sergeyev, Nikolai Zubkovsky

Scene e costumi Nikolay Sharonov

Consulente per scenografie e costumi Valery Leventhal

Luci Mikhail Sokolov

Direttore Pavel Sorokin

Produzione del Teatro Bol’šoj di Mosca

Corpo di Ballo del Teatro Bol’šoj di Mosca

Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala

Con la partecipazione degli Allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala

Prezzi da € 11 a € 150

Infotel 02 72 00 37 44

www.teatroallascala.org

——–

La Bayadère

CAST

Nikiya

Svetlana Zakharova (7 sett.)

Olga Smirnova (8 sett.)

Alyona Kovalyova (10 sett.)

Dugmanta, Rajah

Alexei Loparevich

Gamzatti, sua figlia

Olga Marchenkova (7 sett.)

Margarita Shrainer (8 sett.)

Kristina Kretova (10 sett.)

Solor, il nobile guerriero

Denis Rodkin (7 sett.)

Semën Čudin (8 sett.)

Jacopo Tissi (10 sett.)

Il Gran Bramino

Alexander Fadeyechev

Toloragva, guerriero

Ivan Alexeyev

Uno Schiavo

Alexander Vodopetov (7, 10 sett.)

Ivan Filchev (8 sett.)

Magedavia, fachiro

Anton Savichev (7, 10 sett.)

Georgy Gusev (8 sett.)

Aya, schiava

Anna Balukova (7, 10 sett.), Kristina Karasyova (8 sett.)

Jampè

Bruna Cantanhede Gaglianone, Victoria Litvinova

Grande danza classica (II atto)

Daria Bochkova, Elizaveta Kruteleva, Daria Khokhlova, Eleonora Sevenard, Antonina Chapkina, Ksenia Zhiganshina, Anastasia Denisova, Alexandra Trikoz, Egor Khromushin, Dmitry Efremov

Danza indù col tamburo

Kristina Karasyova (7, 10 sett.), Denis Savin (7, 10 sett.), Georgy Gusev (7, 10 sett.)

Anna Balukova (8 sett.), Nikita Kapustin (8 sett.), Alexei Matrakhov (8 sett.)

Idolo d’oro

Vyacheslav Lopatin (7, 10 sett.)

Denis Zakharov (8 sett.)

Manu (Danza con la Brocca)

Anna Tikhomirova

Quadro “Ombre”

Prima Variazione

Elizaveta Kruteleva (7, 10 sett.)

Daria Bochkova (8 sett.)

Seconda Variazione

Margarita Shrainer (7, 10 sett.)

Daria Khokhlova (8 sett.)

Terza Variazione

Antonina Chapkina

——–

Ospitalità Corpo di Ballo del Teatro Bol’šoj

11, 12, 13 settembre 2018

Dmitrij Šostakovič

La bisbetica domata

Balletto in due atti

basato sulla commedia di William Shakespeare

Coreografia Jean-Christophe Maillot

Assistente del coreografo Bernice Coppieters

Scene Ernest Pignon-Ernest

Costumi Augustin Maillot

Assistente costumista Jean-Michel Lainé

Luci e video Dominique Drillot

Drammaturgo Jean Rouaud

Direttore Igor Dronov

Produzione del Teatro Bol’šoj di Mosca

Corpo di Ballo del Teatro Bol’šoj di Mosca

Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano

Prezzi da € 11 a € 150

Infotel 02 72 00 37 44

www.teatroallascala.org

——–

La bisbetica domata

CAST

Caterina

Ekaterina Krysanova (11, 13 sett.)

Kristina Kretova (12 sett.)

Petruccio

Vladislav Lantratov (11, 13 sett.)

Denis Savin (12 sett.)

Bianca

Olga Smirnova (11, 13 sett.)

Anastasia Stashkevich (12 sett.)

Lucenzio

Semyon Chudin (11, 13 sett.)

Artem Ovcharenko (12 sett.)

Ortensio

Alexander Smoliyaninov

Gremio

Vyacheslav Lopatin

La Vedova

Anna Balukova (11, 12 sett.)

Kristina Karaseva (13 sett.)

Battista

Karim Abdullin

La governante

Anna Tikhomirova (11, 13 sett.)

Victoria Litvinova (12 sett.)

Grumio

Georgy Gusev (11 sett.)

Evgeny Truposkiadi (12 sett.)

Alexei Matrakhov (13 sett.)

Serve

Ana Turazashvili, Ksenia Averina, Anastasia Gubanova,

Alexandra Rakitina, Daria Bochkova, Elizaveta Kruteleva

Servi

Batyr Annadurdyev, Dmitry Dorokhov, Dmitry Zhuk,

Anton Savichev, Alexei Matrakhov, Maxim Surov

LEAVE A REPLY