Premi Le Maschere 2018: il Teatro di Roma conquista due premi con l’Antigone di Federico Tiezzi

Premio per la migliore attrice non protagonista a Francesca Benedetti e per la migliore attrice emergente a Lucrezia Guidone

0
179
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Premi Le Maschere 2018
Foto di Achille Le Pera

Dopo 4 Premi Enriquez recentemente assegnati, il Teatro di Roma torna ad essere premiato, questa volta, con un doppio riconoscimento alle Maschere del Teatro Italiano. É lo spettacolo diretto da Federico Tiezzi, Antigone, ad aggiudicarsi – quasi un confronto generazionale – il premio come miglior attrice non protagonista per Francesca Benedetti, interprete scintillante della vaticinante follia di Tiresia, e quello come miglior attrice emergente per Lucrezia Guidone, graffiante e coraggiosa eroina sofoclea, protagonista di straordinaria intensità.

La cerimonia si è svolta venerdì 7 settembre al Teatro Mercadante di Napoli, trasmessa in diretta differita su Rai Uno alle 23.30 con la consueta conduzione di Tullio Solenghi e molti artisti e spettacoli protagonisti della scorsa Stagione teatrale italiana. 

Grande la soddisfazione del Teatro di Roma anche per gli altri spettacoli vincitori e per gli artisti che hanno conquistato premi, molti dei quali ospitati nella nostra passata stagione, come i trionfi napoletani del Sindaco del Rione Sanità, diretto da Mario Martone, che riceve i premi come migliore spettacolo e miglior attore non protagonista per Massimiliano Gallo, e dei Sei personaggi in cerca d’autore, per la regia di Luca De Fusco, che vince i riconoscimenti per il miglior attore e attrice protagonisti, rispettivamente Eros Pagni e Gaia Aprea.

LEAVE A REPLY