Poetry Slam (1° edizione)

Il 13 novembre, ore 21, presso Après-coup, Milano

0
106
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Poetry SlamEnrico Pittaluga e Martina Dirce Carcano saranno i Masters of Ceremonies del Primo Poetry Slam di Aprés Coup Milano, in via Privata della Braida 5. Martedì 13 novembre dalle ore 21.00 sul palco di Après-coup ci saranno i poeti di Poetry Slam.

Il tema della serata è: “Adorabili mostri e tenere perversioni”.

Cos’è un Poetry Slam?

E’ una gara tra poeti in cui sarà il pubblico a decretare il vincitore della serata.

Le regole sono semplicissime:

·  testi scritti di proprio pugno

·  durata massima 3 minuti

·  vietati oggetti di scena, costumi, basi musicali 

I poeti in gara che si sono proposti e sono stati selezionati sono:

Carlo Alfredo Bassetti

Martina Bernal

Mattia Mush Villa

Antonio Amadeus Pinnetti

Margherita Coldesina

Davide Cavicchi

Alice Simoni

———-

Il Poetry Slam nasce a Chicago nel 1984 da un’idea di Mark Kelly Smith, ma appartiene a tutti. E’ una disciplina che mette a confronto i poeti sul palco e mette la poesia nelle mani del pubblico. Diffuso con successo in tutta Europa è una realtà in grande sviluppo anche in Italia. 

Poetry Slam è una competizione in cui i poeti recitano i loro versi, gareggiano fra loro e vengono valutati da una giuria composta da cinque elementi estratti a sorte tra il pubblico. La competizione è diretta dal Master of Ceremonies.

È una produzione che nasce dalla strada e crea un legame tra scrittura e performance, realizzata con grande economia di mezzi. È una forma poetica popolare, declamatoria, praticata nei luoghi pubblici che utilizza una recitazione a ritmo serrato.

Il 13 novembre ci sarà un microfono, un poeta, una voce, testi e corpo. Una giuria scelta tra il pubblico che stabilirà la poesia e la performance migliore.

Poetry Slam Après-coup Milano, fa parte del campionato italiano della LIPS – Lega Italiana Poetry Slam –  e sarà valevole per la qualificazione alle fasi successive del campionato nazionale 2018-2019.

Ingresso libero.

LEAVE A REPLY