L’istrionico Charles Laughton

Dall'8 al 19 gennaio presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema, Milano

0
234
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Charles LaughtonDall’8 al 19 gennaio, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta L’ISTRIONICO CHARLES LAUGHTON, omaggio in 13 lungometraggi al grande attore britannico protagonista di molteplici capolavori che ha stregato il grande pubblico con le sue poliedriche interpretazioni.

Tra i titoli in programma  Le sei mogli di Enrico VIII (Alexander Korda, 1933), film con cui ottenne il premio Oscar come miglior attore protagonista e che gli permise di affermarsi sul grande schermo.

Nel corso della sua carriera sarà infatti diretto dai maggiori registi del XX secolo quali Alfred Hitchcock, Otto Preminger, Billy Wilder, Jean Renoir, Stanley Kubrick.

Tra i film proposti anche la sua unica regia, La morte corre sul fiume (1955), che darà il via a questa imperdibile rassegna.

——–

IL CALENDARIO DEI FILM

Martedì 8 gennaio
h 17.00
La morte corre sul fiume
Charles Laughton, tratto dal romanzo
The Night of the Hunter di Davis Grubb, USA, 1955, b/n,  93’. Con Robert Mitchum, Shelley Winter.
Harry Powell, predicatore evangelico, esce di prigione e prova a sedurre la vedova del suo ex compagno di cella per scoprire dove questi aveva nascosto i 10.000 dollari ottenuti da una rapina.

Mercoledì 9 gennaio
h 15.00
La commedia è finita
Richard Wallace, USA, 1946, b/n, 84’. Con Charles Laughton, Deanna Durbin.
Una giovane e bella aspirante attrice spinge una famosa star a firmare una lettera in cui raccomanda il suo talento a un amico produttore. I risultati saranno esilaranti.

h 17.00 Notre Dame
William Dieterle, tratto dal romanzo
Notre-Dame de Paris di Victor Hugo, USA, 1939, 115’. Con  Charles Laughton, Maureen O’Hara.
Esmeralda, una bella zingara perseguitata dalla giustizia, si salva appellandosi al diritto d’asilo e rifugiandosi nella cattedrale di Notre Dame.

Giovedì 10 gennaio
h 17.00
Tempesta su Washington
Otto Preminger, USA, 1962, 127’. Con Charles Laughton, Burgess Meredith.
Quando il presidente degli Stati Uniti sceglie un Segretario di Stato impopolare, si scatena nel Senato un’accesa lotta politica senza esclusione di colpi. Manovre di corridoio, complotti, ricatti e un suicidio.

Venerdì 11 gennaio
h 15.00
L’uomo della Torre Eiffel
Burgess Meredith , USA, 1949, 93’. Con  Charles Laughton, Franchot Tone.
Per impadronirsi dell’eredità della vecchia zia, il giovane William assolda un sicario che la uccida, ma il malfattore trova un ladro nella casa della vittima. Ne nasce un imbroglio delittuoso che il commissario Maigret deve risolvere.

h 17.00 Il caso Paradine
Alfred Hitchcock, USA, 1947, b/n, 109’. Con Gregory Peck, Alida Valli.
Un’affascinante donna viene accusata di aver ucciso il marito, l’avvocato che assume la sua difesa si innamora di lei, mettendo a repentaglio il suo matrimonio e la sua carriera.

Sabato 12 gennaio
h 17.00
Testimone d’accusa
Billy Wilder, USA, 1957, b/n, 111’. Con Tyrone Power, Marlene Dietrich.
Sir Wilfrid Roberts dovrebbe smetterla di fare l’avvocato, ma c’è un caso che lo attira irresistibilmente: una donna che con la sua testimonianza potrebbe far condannare il marito accusato di omicidio.

Martedì 15 gennaio
h 15.00
Questa terra è mia
Jean Renoir, USA, 1943, b/n, 103’. Con Charles Laughton,  Maureen O’Hara.
L’incitamento alla resistenza ai nazisti costa ad un professore l’arresto e la condanna alla fucilazione. Prima che la condanna venga eseguita, riesce comunque a leggere ai suoi commossi allievi la dichiarazione dei diritti dell’uomo.

Mercoledì 16 gennaio
h 16.00
Spartacus
Stanley Kubrick, USA, 1960, 186’. Con Kirk Douglas, Jean Simmons.
Il gladiatore Spartaco guida una rivolta di sessantamila schiavi contro Roma, ma viene catturato…

Giovedì 17 gennaio
h 15.00
La taverna della Giamaica
Alfred Hitchcock, tratto dal romanzo
Jamaica Inn di Daphne Du Maurier, UK, 1939, b/n, 95’. Con Charles Laughton, Robert Newton.
Nella Cornovaglia della fine del Settecento un’orfana irlandese è ospitata dagli zii in una taverna equivoca, un covo di pirati che fanno naufragare le navi e le saccheggiano.

Venerdì 18 gennaio
h 17.30
La tragedia del Bounty
Frank Lloyd, USA, 1935, b/n, 130’. Con Clark Gable, Franchot Tone.
Secolo diciottesimo. Stanchi di sopportare le crudeltà del loro feroce capitano, i marinai del Bounty, una nave inglese, si ribellano e lo abbandonano, con i suoi fedeli, su una scialuppa in mare aperto.

Sabato 19 gennaio
h 15.00
Le sei mogli di Enrico VIII
Alexander Korde, UK, 1933, b/n, 96’. Con Charles Laughton, Robert Donat.
La storia di Enrico VIII, re d’Inghilterra, a partire dalla morte della seconda moglie, Anna Bolena, fino quasi al termine della sua avventurosa vita, accompagnato dalla sua sesta ed ultima moglie, Katherina Parr.

——–

MIC – MUSEO INTERATTIVO DEL CINEMA
Viale Fulvio Testi 121, 20162, Milano – MM5 Bicocca

INFO
T 02.87242114 / info@cinetecamilano.it / www.cinetecamilano.it

ORARIO MIC
Da martedì a giovedì dalle 15.00 alle 19.00
Venerdì dalle 15 alle 21
Sabato e domenica dalle 15.00 alle 19.00

——–

BIGLIETTI
Intero: € 6,50; ridotto con Cinetessera: € 5,00; bambino + adulto € 7,00
Dai 16 ai 19 anni ingresso gratuito

Cinetessera valida fino al 31 dicembre 2019: €10. Valida anche per le proiezioni presso Spazio Oberdan Milano e Area Metropolis 2.0 – Paderno Dugnano.

Il biglietto di ingresso consente: la visita al MIC, la possibilità di assistere alla proiezione cinematografica giornaliera e la visita guidata nel Nuovo Archivio Storico dei Film, effettuabile su prenotazione venerdì, sabato e domenica alle h 15.30 e 17.30.

LEAVE A REPLY