I Musicanti di Brema

Il 20 gennaio, ore 17, al Teatro Astra, Vicenza

0
283
I Musicanti di Brema
Foto di Nicolò Degl’Incerti Tocci

Bernardino Bonzani interpreta la celebre fiaba dei Fratelli Grimm accompagnato dalla musica dal vivo di Fabio Bonvicini. Lo spettacolo aprirà la programmazione 2019 della rassegna Famiglie a teatro.

«Una fiaba con orecchie, baffi, piume e coda»: Bernardino Bonzani del Teatro dell’Orsa sintetizza I Musicanti di Brema, spettacolo per bambini dai 3 anni d’età e famiglie di cui è protagonista che sarà in scena domenica 20 gennaio alle ore 17 al Teatro Astra di Vicenza, in apertura della programmazione 2019 della seguitissima rassegna Famiglie a teatro.

Lo spettacolo si avvale delle canzoni e delle musiche ispirate alla tradizione popolare e composte ed eseguite dal vivo da Fabio Bonvicini. Da sempre il Teatro dell’Orsa unisce la narrazione alla musica dal vivo con artisti, ricercatori della musica popolare, della tradizione e classica.

La regia è di Monica Morini, mentre le realizzazioni scenografiche sono di Franco Tanzi.

I Musicanti di Brema si propone come «un viaggio sonoro e divertente verso Brema dove un vecchio somaro, una cane bolso, un gatto orbo e un gallo da brodo, cercano insieme riscatto nella musica».

Aggiunge Monica Morini: «Nel buio della notte, nel cuore del bosco, tra ragli, guaiti e chicchirichì, forse i quattro amici troveranno un luogo per ricominciare. Un festoso organetto suona uno spartito di libertà. Si canta insieme per vincere la fame, la paura, l’abbandono e inventare una nuova strada. Finché c’è ancora qualcosa da raccontare, c’è sempre una possibilità e questo è il migliore allenamento alla vita.  La musica e i canti popolari sostengono accompagnano il cammino verso Brema. Questa storia di riscatto parla ugualmente a grandi e bambini, traccia sentieri solidali e ci incoraggia».

Il Teatro Astra si trova in Contrà Barche 55 a Vicenza.

Info sullo spettacolo a Vicenza: http://www.teatroastra.it/portfolio-item/i-musicanti-di-brema/

Info sulla Compagnia: http://www.teatrodellorsa.com/

LEAVE A REPLY