Al Teatro de Linutile in scena il dramma dell’ispirazione creativa

Sabato 16 febbraio alle 21.00 al Teatro de LiNUTILE di Padova

0
212

Proseguono al Teatro de Linutile di via Agordat a Padova gli spettacoli del Premio “LiNUTILE del Teatro”, dedicato quest’anno all’arte figurativa in tutte le sue forme.

Sabato 16 febbraio alle 21.00 sarà in scena Il capolavoro” opera scritta e interpretata da Francesco Ferrieri con le musiche di Daniele Casolino.

Lo spettacolo trae ispirazione da “il capolavoro sconosciuto” racconto breve di Honoré de Balzac, che ha destato l’interesse di molti artisti e intellettuali, da Cézanne a Picasso, da Henry James a Rilke, da Benedetto Croce a Italo Calvino. Definito una sorta di “tragedia della pittura contemporanea”, l’opera di Balzac vede al centro del racconto l’ambizione di possedere l’ispirazione creativa, il fuoco, da parte di un vecchio maestro, il pittore Frenhofer, che finirà in una visionaria alienazione. Un giovanissimo pittore verrà sedotto dalla retorica visionaria del vecchio maestro e arriverà a sacrificare sacrificherà la donna che ama.

Francesco Ferrieri in scena sabato 16 febbraio con “Il Capolavoro”

«Nella costruzione dello spettacolo – racconta l’attore e autore Francesco Ferrieriho voluto lavorare su due ambiti di racconto. Il primo, narrativo, prende il tempo e il tono colloquiale dal pubblico, mentre il secondo entra in scena con la recitazione diretta di tutti i personaggi giocando ad ispessire il silenzio. Quello che mi interessa approfondire è l’accanimento della nostra cultura nel possedere il mistero, senza possedere nulla».

Il “Premio LiNUTILE del Teatro” è realizzato con il patrocinio del Comune di Padova ed il contributo della Cassa di Risparmio del Veneto.

Biglietti: intero: 12€, ridotto: 8€

Informazioni e prenotazioni
tel. 049/2022907
info@teatrodelinutile.com
www.teatrodelinutile.com

Previous articleAladdin
Next articleTeatro dell’Opera di Roma, “Anna Bolena” di Donizetti
Giuseppe Bettiol
Laureato in filosofia all’Università degli Studi di Padova, collaboro con lo Studio Pierrepi dal 2009. Appassionato comunicazione digitale, ho concentrato la mia attività nelle Digital PR, nei rapporti con le testate e gli influencer digitali, seguendo corsi ad hoc. Dal 2010 sono consulente di media & public relation per la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari di Padova, per il Circolo Tralaltro Arcigay Padova e la Società Dante Alighieri sezione di Padova. Dal 2011 sono responsabile dell’ufficio stampa della manifestazione “Padova Pride Village” alla Fiera di Padova. Attualmente sto inoltre collaborando con il Teatro de LiNUTILE di Padova, il Padova Pride 2018 e l’agenzia di comunicazione We-Go.

LEAVE A REPLY