Ice. Fate il vostro gioco

Il 27 e 28 febbraio e 1° marzo, ore 19 e 21, presso il Museo Casa di Carlo Goldoni, Venezia

0
336
Ice. Fate il vostro gioco
Foto di Giorgia Chinellato

Il progetto si inserisce all’interno della ricerca socio-antropologica che il regista Mattia Berto sta conducendo da vari anni sulla città di Venezia in tutte le sue sfumature.

Questa volta il tema di indagine vuole essere quello del gioco d’azzardo: ICE indaga la parte più oscura che è in ognuno di noi e che può tramutarsi in una dipendenza, una malattia.

Come ben ci racconta Carlo Goldoni nel suo Giocatore, dove Florindo si lascia trasportare nell’incubo vorticoso del vizio del gioco sprofondando in una via senza ritorno, dove la redenzione è promessa mai mantenuta.

Nell’idea di connettere professionisti dello spettacolo di ogni livello e di ogni tempo, il lavoro drammaturgico si è mosso a partire da un testo ottocentesco riletto in una chiave di attualità cercando di portare ancora una volta lo spettatore a riflettere su quanto potrebbe capitargli di vivere realmente.

——

Ice. Fate il vostro gioco

Percorso teatralizzato. Liberamente tratto da Il luigi d’oro di François Coppée

Traduzione di Monica Capuani

Con Silvia Piovan

Regia di Mattia Berto

Organizzazione Claudia Capodiferro

—— 

Museo Casa di Carlo Goldoni e Biblioteca di studi teatrali

San Polo 2794 – Venezia

—— 

27-28 Febbraio e 1 Marzo 2019

Ore 19 e 21 

Evento su invito con prenotazione sino ad esaurimento dei posti disponibili

——

Info e prenotazioni

segreteria.casagoldoni@fmcvenezia.it

Tel: 0412759325

Dedicato agli occhi di ghiaccio di Umberto Guarinoni.

LEAVE A REPLY