Follia d’ufficio

Il 6 e 7 aprile al Teatro La Creta, Milano

0
316

Follia d’ufficio

di Alessandro Martorelli

Con Eliana Baruffi, Valentina Occhipinti, Francine Leruth, Paolo Tedesco, Sabato Punzi, Francesco Tricoli

Musiche – Bus Da Blockbuster

– Canal 3

– Hollywood High

– Sand Castles

Regia Tricoli Francesco

Produzione Compagnia La Creta, Milano

———-

Follia d’ufficio è una commedia brillante che vuole mettere in luce, nel modo più esilarante possibile, tutte le gelosie, le meschinità e i rancori che caratterizzano i rapporti umani che si instaurano nel mondo del lavoro.

Si tratta di uno spettacolo in cui il ritmo delle parole e la sincronicità dei movimenti sottolineano la nevrosi in cui si trovano a convivere i personaggi, coinvolti in una situazione dove è messa a nudo con ironia e leggerezza la facilità con cui l’uomo cede alle sue più infime inclinazioni pur di raggiungere i propri obiettivi. In questa storia l’autore mette a nudo con ironia e leggerezza la facilità con cui l’uomo cede alle sue più infime inclinazioni pur di raggiungere i propri obiettivi.

La rivalità tra i pretendenti al ruolo di nuovo direttore fa nascere contrasti e invidie che sfociano nell’insulto, nel disprezzo e nel dileggio dell’altro, senza esclusione di colpi. Lo stratagemma per impedire la scelta su uno di loro è vanificato (anzi, potremmo dire “vinificato”, visto lo sviluppo della trama), ma il finale è, per così dire, a sviluppo aperto, e lascia un sardonico interrogativo su quello che potrà accadere.

———

L’autore, Alessandro Martorelli, è nato il 23 marzo del 1976 e vive ad Avezzano (AQ). Condivide la sua passione per la scrittura con quella per il teatro e la musica. Attore e autore di testi teatrali, è il co-fondatore della compagnia “Teatranti Tra Tanti” con cui calca le scene da più di un decennio. Dopo varie partecipazioni in raccolte letterarie di autori emergenti, nel 2008 ha pubblicato il suo primo libro di racconti “Come nascoste da una notte senza luna”. Nel 2012 è uscito il suo romanzo “Anche i Pink Floyd possono sbagliare” da cui ha tratto un monologo con musica dal vivo che ha ricevuto consensi di critica e pubblico.

——–

Da sabato 6 aprile ore 21.00 a domenica 7 aprile ore 16.00

TEATRO LA CRETA – via dell’Allodola 5 – 20191 Milano

LEAVE A REPLY