Coma_Cose in concerto

Il 1° aprile, ore 21, al TuscanyHall, Firenze

0
358
Coma cose
Foto di Melania Andronic

Coma_Cose è il pregiatissimo duo nato dall’incontro tra Fausto Lama (Fausto Zanardelli) e California (Francesca Mesiano). Radici che affondano nel rap e nel cantautorato accostate a un immaginario urbano contemporaneo. Una profondità di scrittura basata su giochi semantici e chiaroscuri letterari unita ad un sound dalla personalità decisa rendono immediatamente riconoscibile la loro impronta unica.

Coordinate artistiche che ritroviamo in “Hype Aura”: nove tracce prodotte dai Mamakass e anticipate dal singolo “Via Gola”. Il duo suonerà dal vivo i nuovi brani così come i singoli che fin da subito hanno attirato sul progetto l’attenzione di pubblico e critica.

Sarà uno spettacolo a 360 gradi, che accenderà il pubblico per oltre un’ora di musica live. Il nuovo tour sarà un susseguirsi di novità e sorprese, già a partire dalla formazione sul palco, che i Coma_Cose calcheranno insieme a Riccardo Fanara, batterista, e Simone Sproccati, polistrumentista a cui saranno affidate chitarra e tastiera. Tradurre il suono del disco in un live show che diventi nuova esperienza d’ascolto: ecco l’obiettivo di Coma_Cose.

Nella scaletta tutti i brani della discografia, dal primo singolo “Cannibalismo” fino all’EP “Inverno Ticinese”, da “Post Concerto” a “Nudo Integrale” per poi passare in rassegna tutta la tracklist di HYPE AURA. Fausto Lama e California porteranno sui migliori palchi italiani la loro ricetta unica a base di elettronica, Hip-Hop e cantautorato per far ballare e cantare il pubblico, dove l’energia del groove sarà l’elemento chiave per farsi trasportare nel mood crepuscolare di Coma_Cose.
Il nuovo spettacolo sarà arricchito da visual e light show, creati appositamente per ricreare dal vivo le atmosfere del mondo Coma_Cose. HYPE AURA TOUR è realizzato da Asian Fake e Vertigo in media partnership con Radio Deejay.

https://www.youtube.com/watch?v=B9vIuKjcuuw

I Coma_Cose, Fausto Lama e California, sono pronti per un nuovo tour con il quale suoneranno dal vivo “HYPE AURA”,  un disco nato dall’esigenza di cristallizzare i sentimenti più intimi nati dopo due anni di uscite discografiche e concerti. Un crossover di generi che integra il rap al cantautorato, la musica elettronica al pop, sempre con un tocco autentico e spontaneo basato sul loro personale gusto e sugli ascolti che hanno assimilato in questi anni.  Complice la produzione del duo Mamakass, che ha seguito la band fin dagli esordi, in “HYPE AURA” si trovano un gamma di suoni che coniugano downtempo e psichedelie beatleasiane, sfrontatezza post punk e citazioni dal cantautorato italiano classico, ma soprattutto l’immediatezza del linguaggio rap. I testi sono un altro fiore all’occhiello che ha sempre caratterizzato le composizioni dei Coma_Cose: intrecci di espressioni su più livelli, dove spostare un accento apre la porta a nuovi significati delle liriche. Citazioni dalla musica, dal cinema, dall’arte e dalla letteratura si inseguono tra la descrizione del loro quotidiano e un mostrarsi al pubblico senza filtri. Richiami alla Milano che li ha adottati e la condivisione con il proprio pubblico di quei “mostri e sentimenti” che colorano la vita di Fausto Lama e California.

———

Le prime date del tour:
30.03  Padova, Hall
01.04  Firenze, Tuscany Hall (ex-Obihall)
02.04  Milano, Alcatraz
05.04  Nonantola (MO), Vox
07.04  Senigallia (AN), Mamamia
08.04  Torino, Teatro Della Concordia
12.04  Napoli, Casa Della Musica
13.04  Modugno (BA), Demodè Club
15.04  Roma, Atlantico

Coma_Cose
https://www.facebook.com/comacose/
https://www.instagram.com/coma_cose/

Biglietti
Posto unico 22 euro

Prevendite
Circuito Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita (tel. 055 210804)
Ticket One www.ticketone.it (tel. 892 101)

———–

Info
Info tel. 055.218647 – 055.6504112
www.lndf.it– www.tuscanyhall.it – www.vertigo.co.it

Partner LNDF
Publiacqua

Seguici sui nostri social

https://www.facebook.com/LNDF.live
https://twitter.com/nozzedifigaro
http://instagram.com/lenozzedifigaro

LEAVE A REPLY