Concerto per Milano, senza plastica e a mobilità sostenibile

Il 9 giugno, ore 21, sotto le guglie del Duomo di Milano

0
161

Concerto per Milano«Quante volte siamo stati seduti accanto e non ci avete riconosciuto? Adesso ci mettiamo la faccia». Sul tram, con la metro, sui bus, i musicisti della Filarmonica della Scala scelgono i mezzi pubblici per promuovere la campagna di mobilità sostenibile e la riduzione dei gas serra. Agnese, Matteo, Damiano, Attilio, Fabien, Renato… e tutti i musicisti dell’orchestra milanese, che si esibiranno il 9 giugno sotto le guglie del Duomo con Riccardo Chailly nel suggestivo Concerto per Milano, invitano il pubblico a partecipare al grande evento utilizzando il trasporto pubblico. Grazie alla collaborazione dei partner di mobilità sarà inoltre potenziato il servizio cittadino e interurbano con promozioni dedicate a chi viaggia da tutta la regione. «Milano ha una rete di trasporto efficiente e capillare, a cui si aggiungono le bici del bikesharing, inoltre sempre più persone utilizzano le bici elettriche. Abbandoniamo i mezzi di trasporto privato, riduciamo i consumi per migliorare l’ambiente che ci circonda” dicono i musicisti dell’orchestra “e migliorerà la qualità della nostra vita”». Quest’anno inoltre il grande appuntamento sinfonico è senza plastica, la Filarmonica della Scala invita anche il pubblico a non usare bottiglie usa e getta, a ridurre gli sprechi e favorire il riutilizzo e il riciclo. “Un Nuovo Mondo”, come il titolo della splendida Sinfonia di Antonín Dvořák che sarà eseguita per l’occasione, domenica 9 giugno 2019 alle ore 21, insieme alla Suite da La Strada e estratti da Prova d’Orchestra, omaggio felliniano a Nino Rota nel quarantesimo della scomparsa.

———– 

Associazione Orchestra Filarmonica della Scala
Piazza Armando Diaz, 6 20123 Milano, Italia Tel. +39 02 7202 3671
www.filarmonica.it

LEAVE A REPLY