Lupin e i suoi compagni approdano a teatro

Onda Larsen al Fringe con il loro ultimo lavoro

0
363

Io, me e LupinAl Fringe Festival di Torino va in scena l’ultimo lavoro della compagnia Onda Larsen “Io, me e Lupin”, scritto e diretto da Lia Tomatis, la quale è anche in scena insieme a Riccardo De Leo, Gianluca Guastella e Luciano Faia. La giovane compagnia torinese ripropone lo spettacolo dopo le repliche della scorsa stagione al Teatro Astra, adattandolo agli spazi dell’Unione Culturale Franco Antonicelli, per i primi giorni del festival, per poi spostarsi al Teatro Le Musichall dal 15 al 19 maggio. “Io, me e Lupin” non è semplicemente la trasposizione a teatro del noto cartone animato, che ha cresciuto numerosi giovani degli anni’80, ma è uno spettacolo che parte dal disagio del contemporaneo per raccontare la storia di tre giovani alle prese con il mondo precario del lavoro, tre eccellenze nei propri settori di studio, ma incapaci di inserirsi nella società attuale a causa della perenne crisi in cui è avvolta. Partendo da questo presupposto, le esistenze di questi giovani vengono sconvolte dall’arrivo di un misterioso scatolone che contiene i vestiti di tre protagonisti del famoso cartone animato. Scatterà quindi un’idea geniale per riscattare le proprie vite, fino a quando si scoprirà cosa ci è in realtà dietro a tutta questa macchinazione. Uno spettacolo che si affida all’immaginario di Lupin e dei suoi fidi compagni di avventure per raccontare un mondo contemporaneo che non lascia spazio ai giovani, ma che li spinge al contrario a tentare strade impervie e pericolose per riprendersi quel poco di dignità che resta loro.

Visto il 9 maggio 2019

———

Io, me e Lupin

AUTORE Lia Tomatis
REGIA Lia Tomatis
PRODUZIONE Onda Larsen e Fondazione TPE
CONSULENZA ARTISTICA Alberto Oliva
INTERPRETI Riccardo De Leo, Gianluca Guastella, Luciano Faia, Lia Tomatis
COSTUMI Valentina Menegatti
SCENE Valentina Menegatti e Jacopo Valsania

LEAVE A REPLY