Cornelius Meister in concerto

Il 12, 13 e 20 giugno al Teatro alla Scala, Milano

0
201
Cornelius Meister
Foto di Marco Borggreve

Torna sul podio del Teatro alla Scala per la Stagione Sinfonica il Maestro tedesco Cornelius Meister, classe 1980, che il pubblico della Scala ha applaudito nel 2015 alla direzione della prima assoluta dell’opera CO2 di Giorgio Battistelli (regia di Robert Carsen) e nel 2018 per Die Fledermaus di Johann Strauss figlio (regia di Cornelius Obonya).

Il programma dei tre concerti – 12, 13 e 20 giugno – prevede nella prima parte due poemi sinfonici di Richard Strauss, il virtuosistico e sensuale Don Juan e il più cupo Macbeth (nella terza versione), e nella seconda parte la Sinfonia n. 2 in si bem. magg. op. 52 “Lobgesang” di Felix Mendelssohn-Bartholdy. Il “Canto di lode” (su testi in tedesco tratti dalla Bibbia) fu commissionato a Mendelssohn, che nel 1835 era divenuto direttore del Gewandhaus, dalla Città di Lipsia, all’epoca capitale dell’editoria, in occasione delle celebrazioni per il quattrocentesimo anniversario dell’invenzione della stampa da parte di Gutenberg, avvenimento di portata storica maturato in seno alla civiltà tedesca rinascimentale. La Sinfonia fu eseguita per la prima volta il 25 giugno 1840 nella Chiesa di San Tommaso sotto la direzione dello stesso Mendelssohn. Il compositore vi realizza una fusione ideale tra la forma strumentale e quella vocale con una perfetta adesione della musica al testo.

Le parti vocali sono affidate ai solisti Genia Kühmeier, Martina Janková e Tomislav Mužek, insieme al Coro preparato da Bruno Casoni.

———-

Cornelius Meister

Nato ad Hannover nel 1980 in una famiglia di musicisti, studia pianoforte e direzione d’orchestra alla Hochschule für Musik della sua città; mostra subito, insieme all’orecchio assoluto, uno spiccato talento. Oltre al pianoforte suona il violoncello e il corno. Come direttore si perfeziona al Mozarteum di Salisburgo e a soli 21 anni debutta alla Staatsoper di Amburgo con Die Fledermaus di Johann Strauss. Ancora giovanissimo è invitato – poi regolarmente reinvitato – alla Staatsoper di Monaco, a Dresda, al Theater an der Wien, all’Opera di Copenhagen e all’Opera di Riga, dove dirige le quattro giornate del Ring des Nibelungen. Dal 2005 al 2012 è Generalmusikdirektor a Heidelberg, il più giovane di tutta la Germania, e dal 2010 al 2018 Direttore Principale del Radio-Symphonieorchester Wien. Dal 2017 è Direttore Ospite Principale della Yomiuri Nippon Symphony di Tokyo. Dal 2018 è Generalmusikdirektor a Stoccarda. Tra le orchestre che ha diretto ricordiamo almeno il Concertgebouw di Amsterdam, il Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks, l’Orchestre de Paris, la BBC Symphony, la City of Birmingham Symphony Orchestra, l’Accademia di Santa Cecilia, la Tonhalle di Zurigo, l’Ensemble Intercontemporain di Parigi. Collabora regolarmente con l’Orchestra La Scintilla di Zurigo. In campo operistico sono da segnalare Cavalleria rusticana e Pagliacci alla Deutsche Oper di Berlino, La bohème e Die Zauberflöte al Covent Garden, Salome e Tannhäuser a Dresda, Lulu a Monaco, Die Zauberflöte, Carmen e Werther a Zurigo. A Vienna Meister ha diretto Don Giovanni, Le nozze di Figaro, Die Zauberflöte, Arabella, Ariadne auf Naxos e Fidelio alla Staatsoper e Peter Grimes al Theater an der Wien. Ariadne auf Naxos a Glyndebourne e Parsifal ad Anversa (dove ha già diretto Der fliegende Holländer), Lohengrin, La bohème, Tosca, Der Prinz von Homburg, Così fan tutte e Ariadne auf Naxos a Stoccarda. All’inizio di quest‘anno ha debuttato con Don Giovanni al Metropolitan; vi tornerà la prossima stagione per Le nozze di Figaro.

———-

Mercoledì 12 giugno 2019 ore 20 ~ turno A

Giovedì 13 giugno 2019 ore 20 ~ turno B

Giovedì 20 giugno 2019 ore 20 ~ turno C

———-

CORO E ORCHESTRA DEL TEATRO ALLA SCALA

Direttore  CORNELIUS MEISTER

Richard Strauss

Don Juan

poema sinfonico

Macbeth

poema sinfonico (terza versione)

Felix Mendelssohn-Bartholdy

Sinfonia n. 2 in si bem. magg. op. 52 “Lobgesang”

per soli, coro e orchestra

Genia Kühmeier, soprano primo

Martina Janková, soprano secondo

Tomislav Mužek, tenore

Maestro del Coro Bruno Casoni

———-

Prezzi: da 85 a 6,50 euro più prevendita

Infotel 02 72 00 37 44

www.teatroallascala.org

LEAVE A REPLY