Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle

Dal 27 novembre al cinema

0
111

Frozen 2Arriverà nelle sale il 27 novembre Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle, il nuovo film d’animazione di Walt Disney Studios. La squadra creativa premiata con l’Academy Award®, formata dai registi Jennifer Lee e Chris Buck e dal produttore Peter Del Vecho, riporterà sul grande schermo gli amati protagonisti Elsa, Anna, Olaf e Kristoff che nella versione italiana avranno ancora una volta le incredibili voci di Serena Autieri, Serena Rossi, Enrico Brignano e Paolo De Santis.

Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle
Nuovo Trailer Ufficiale Italiano
https://youtu.be/_z2H72FRr2s 

I compositori premiati con l’Oscar® Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez firmano la colonna sonora di questo nuovo capitolo. La grande avventura nel Regno di Arendelle è iniziata nel 2013 con il successo mondiale Frozen – Il Regno di Ghiaccio. Il film, vincitore di due Academy Award® per il Miglior Film d’Animazione e per la Miglior Canzone Originale (“Let It Go” / “All’Alba Sorgerò”), è ancora oggi il maggior incasso mondiale di tutti i tempi per un lungometraggio d’animazione.

Hashtag #Frozen2

———–

The Walt Disney Company
The Walt Disney Company è un gruppo diversificato leader nel mercato dell’intrattenimento per famiglie e attivo in cinque segmenti: Media Networks, Parchi e Resorts, Studios, Prodotti Derivati e Interactive.

The Walt Disney Company Italia, fondata nel 1938, è stata la prima filiale internazionale di Disney al mondo. Con sede a Milano, si distingue per la grande creatività nella produzione di contenuti artistici, editoriali e televisivi. In Italia, The Walt Disney Company opera in molteplici aree di business: televisione, prodotti derivati, home entertainment, cinema, editoria, musica, parchi tematici, interactive, internet e negozi monomarca. Il marchio Disney ha sempre avuto una forte affinità con la cultura italiana ed infatti il suo valore percepito nel nostro Paese è uno dei più alti del mondo. Gli italiani adorano la magia Disney: lo confermano gli altissimi dati di ascolto registrati ogni qualvolta un film Disney è trasmesso in televisione e il successo del marchio Disney abbinato alla creatività di aziende leader italiane.

Disney Italia è anche attiva nella comunità e collabora con scuole, ospedali, musei, organizzazioni locali come WWF Italia e diverse onlus quali ABIO (Associazione Bambini in Ospedale), Telethon, Make-a-Wish e MediCinema http://www.medicinema-italia.org/. Nel 2013 The Walt Disney Company ha stanziato risorse finanziarie e donazioni di vario genere, pari a oltre 370 milioni di dollari, al fine di realizzare un cambiamento positivo e incisivo nella vita dei bambini e delle famiglie in difficoltà in ogni parte del mondo. The Walt Disney Company fornisce un sostegno sia finanziario che logistico ai VoluntEARS, il programma di volontariato a cui partecipano i suoi impiegati, che dal 1983 a oggi, in 42 paesi, hanno dedicato oltre 7,7 milioni di ore a questa iniziativa. 

———–

The Walt Disney Company EMEA 
The Walt Disney Company, insieme alle sue affiliate, è una società di intrattenimento diversificata a livello mondiale che opera in quattro segmenti di business: Media Networks; Parks, Experiences and Products; Studio Entertainment; Direct-to-Consumer e International. Disney è tra le prime 30 società quotate in Borsa e nell’ultimo anno fiscale (FY18) ha registrato un ricavo annuale pari a 59,4 miliardi di dollari. 
Perseguendo l’obiettivo di intrattenere, informare e ispirare le persone di tutto il mondo attraverso un potere di narrazione senza precedenti, The Walt Disney Company è presente in Europa, Middle East e Africa (EMEA) da oltre 80 anni dando impiego a migliaia di persone in tutti i territori e raggiungendo il pubblico in più di 130 Paesi. I brand iconici di The Walt Disney Company – inclusi Disney, Pixar, Marvel, Lucasfilm, National Geographic, FOX, FOX Sports e ESPN – coinvolgono in maniera diversificata il pubblico dei vari Paesi attraverso il cinema, la TV, il web, il commercio al dettaglio, i Disney Store e a Disneyland Paris.

LEAVE A REPLY