Krystian Zimerman in recital

Il 20 giugno, ore 20.30, al LAC, Lugano (Svizzera)

0
267

Krystian Zimerman Giovedì 20 giugno, alle 20.30 al LAC, il pianista polacco Krystian Zimerman interpreta la Terza Sonata di Brahms e i quattro Scherzi di Chopin per l’ultimo appuntamento di una straordinaria stagione.
Sin da quando, appena diciottenne, si impose all’attenzione internazionale con la vittoria della Chopin Piano Competition di Varsavia, Krystian Zimerman ha fatto di ogni esecuzione un’eccezionale occasione di riscoperta del repertorio. I grandi direttori del Novecento lo hanno scelto come interprete dei principali concerti per pianoforte e orchestra: Leonard Bernstein per Beethoven e Brahms, Herbert von Karajan per Schumann e Grieg, Seiji Ozawa per Liszt e Pierre Boulez per Ravel.
Profondamente legato alla sua terra, Zimerman esegue spesso la musica di compositori polacchi, come Szymanowski e Lutosławski, e per il recital di Lugano presenta i quattro
Scherzi di Fryderyk Chopin, in cui le possibilità del pianoforte emergono nella libertà degli accostamenti ritmici e melodici, nei contrasti irrisolti e nella ricerca timbrica e armonica.
Completa il programma la Sonata di Brahms op. 5, composizione pianistica in cui per la prima volta Robert Schumann intravide le potenzialità sinfoniche del compositore tedesco.
Biglietti da Fr. 77 a Fr. 13.20

LEAVE A REPLY