Filarmonica della Scala: settembre dei Festival

Da Ravello a Muscat (Oman)

0
442

Filarmonica della ScalaAl termine dalla pausa estiva, l’attività della Filarmonica della Scala è all’insegna dei Festival:  sabato 31 agosto l’orchestra è ospite a  Ravello sulla splendida terrazza di Villa Rufolo affacciata sul mare della Costa d’Amalfi. A dirigere il concerto è  Lorenzo Viotti con musiche di Rossini, Puccini e Dvořák.

Il rientro a Milano è con il concerto “ Back to the city” di  domenica 8 settembre, appuntamento che inaugura il programma culturale di  Bam, la Biblioteca degli Alberi di Milano, e porta per la prima volta la Filarmonica della Scala in un parco pubblico. Atmosfera informale, palcoscenico verde e le note di grandi classici, dal Barbiere di Siviglia alla Traviata, da Cavalleria Rusticana a L’Italiana in Algeri e la Sinfonia  Italiana di Mendelssohn, con la direzione del giovane  Alessandro Bonato.
Come da tradizione la presenza al  Festival MITO Settembremusica con  Myung-Whun Chung è doppia:  mercoledì 11 settembre al Teatro degli Arcimboldi di Milano venerdì 13 settembre al Teatro Regio di Torino. Ospite è il pianista  Alexander Romanovsky in un programma che accosta il  Terzo di Rachmaninov alla Sinfonia n. 6  Patetica di Čaikovskij.
Martedì 17 e mercoledi 18 settembre la Filarmonica della Scala vola in Oman per due concerti alla  Royal Opera House di  Muscat con  Myung-Whun Chung: il primo con  Alexander Romanovsky e il programma Rachmaninov-Čaikovskij, il secondo con musiche di Rossini, Puccini e Verdi e la Sinfonia n. 9  Dal Nuovo Mondo di Dvořák.
Venerdì 20 settembre Myung-Whun Chung e Alexander Romanovsky sono protagonisti anche del concerto a  Verona per il Festival dell’ Accademia Filarmonica.
Giovedì 26 settembre, con repliche  sabato 28 domenica 29Riccardo Chailly torna sul podio della Filarmonica per la stagione sinfonica del Teatro alla Scala con la Sinfonia n. 4 di Beethoven e la Sinfonia n. 4 di Mahler, ospite il soprano  Christian Karg.
Ultimo concerto della stagione 2018-2019 della Filarmonica della Scala è quello in programma  domenica 13 ottobre con  Daniel Harding e la violinista  Isabelle Faust impegnati nel Concerto in re min op. 15 per violino di Britten e la  Sinfonia Fantastica di Berlioz.
Per il  28° Festival Milano Musica “Luca Francesconi. Velocità del tempo”,  domenica 27 ottobre la Filarmonica della Scala diretta da  Brad Lubman esegue  Duende. The Dark Notes per violino e orchestra di Francesconi, con la violinista  Leila Josefowicz, e la  Sagra della Primavera di Stravinskij.

——–

Associazione Orchestra Filarmonica della Scala
Piazza Armando Diaz, 6 20123 Milano, Italia Tel. +39 02 7202 3671
www.filarmonica.it

LEAVE A REPLY