I Concerti nel Parco estate 2019: “Richard Galliano & Friends”

Il 16 luglio alla Casa del Jazz, Roma

0
613

Richard Galliano&FriendsMartedì 16 luglio, per i Concerti nel Parco, alla Casa del Jazz, in Prima a Roma, RICHARD GALLIANO & FRIENDS” un concerto speciale che vede protagonista il grande RICHARD GALLIANO, compositore e virtuoso della fisarmonica e del bandoneon, in un programma crossover che va dalla classica alla tradizione popolare e al jazz, alla contemporanea.

Assieme a Galliano lamico MASSIMO MERCELLI, flautista che vanta collaborazioni con i maggiori compositori mondiali da Penderecki alla Gubaidulina, da Philip Glass a Michael Nyman, da Bacalov a Morricone. A completare lincontro I SOLISTI AQUILANI QUINTET, un ensemble che spazia dalla musica pre-barocca alla musica contemporanea.

In questa speciale serata, lentusiasmante fisarmonica di Richard Galliano, unico fisarmonicista al mondo a registrare per la prestigiosa etichetta classica Deusche Grammophonqui in veste di compositore e solista, trascinerà il pubblico attraverso epoche lontane, affascinandolo con la musica senza tempo di Vivaldi e Bach in dialogo con la musica del presente. Apre la serata Contrafactus (2000) per flauto e archi del geniale musicista siciliano Giovanni Sollima. Il titolo si riferisce alla prassi medioevale della contraffazione e il brano, basato su un frammento della venticinquesima variazione delle Goldberg di Bach, ci conduce, a detta dello stesso Sollima, in un autentico delirio pseudobarocco’.

Il nuovissimo Jade, per flauto e archi, scritto dal visionario Richard Galliano è dedicato – come Contrafactus – a Massimo Mercelli. Scritto pensando alla volubilità del flauto, il concerto è modellato sul virtuosismo e sul suono affascinante del suo primo interprete e dedicatario. Lasciando la parola a Galliano: «Il primo movimento è un valzer new musette, tinto di jazz e di swing. Il secondo, una pavana – metamorfosi di unantica danza di corte -, esplora il suono soave del flauto basso e levocazione poetica di una malinconica melodia parigina. Immaginiamo sullo sfondo le vedute più suggestive di Parigi: Montmartre, le rive della Senna. Il terzo è un movimento perpetuo alla maniera dello chorinho (un genere della musica strumentale tradizionale brasiliana) che sfrutta appieno sia il virtuosismo sia il ritmo, e mette in luce tutti i possibili dialoghi tra il flauto e gli archi. Jade è un’ode alla gioia di vivere, allallegria, alla felicità.» 

Dalla versione per fisarmonica di un famoso concerto di Bach si passa a Opale, suggestiva composizione di Galliano per fisarmonica e orchestra darchi. Segue lo splendore estivo del celebre concerto di Vivaldi e poi, a chiudere la serata, la declinazione per fisarmonica e archi di un grande classico, Oblivion di Astor Piazzolla.

——-

Giovanni Sollima

Contrafactus per flauto e archi

 

Richard Galliano

Jade Concerto, per flauto, fisarmonica e archi (dedicato a Massimo Mercelli)

 

Johann Sebastian Bach

Concerto in la min minore per violino, archi e b. c. BWV 1041 versione per fisarmonica

 

Richard Galliano

Opale Concerto per fisarmonica e orchestra darchi

 

Antonio Vivaldi

Concerto in sol minore «L’Estate», per violino, archi e b. c. RV 315

 

 

Astor Piazzolla

Oblivion per fisarmonica e orchestra darchi

———

RICHARD GALLIANO, virtuoso della fisarmonica e del bandoneon e compositore spazia in tutti i campi musicali, dalla classica al jazz ed è l’unico fisarmonicista a registrare per la prestigiosa etichetta classica Deusche Grammophon”.

Dall’età di 4 anni, studia pianoforte e fisarmonica dal padre Lucien Galliano, anchegli fisarmonicista e maestro. Al Conservatorio di Nizza, diretto dal famoso Pierre Cochereau, viene accolto con entusiasmo. Studia armonia, contrappunto e trombone (Primo Premio nel 1969).

Nel 1975, durante il suo trasferimento a Parigi, incontra Claude Nougaro. Richard Galliano è stato direttore di fisarmonica ed orchestra fino al 1983. Compone le musiche di tutti i Brouillards, des Voiliers, Vie Violenza. Nel 1980 incontra Astor Piazzolla, che gli consiglia di creare lo stile francese New Musette, così come lo stesso Piazzolla ha creato lo stile New Tangoargentino.

Richard Galliano ha registrato più di 50 album a suo nome e ha lavorato con numerosi artisti di fama.

Dal mondo del jazz: Chet Baker, Eddy Louis, Ron Carter, Wynton Marsalis, Charlie Haden, Gary Burton.

Dal genere francese: Serge Reggiani, Claude Nougaro, Barbara, Allain Leprest, Charles Aznavour, Serge Gainsbourg.

Cross-Over: Nigel Kennedy il suo progetto Bachcon la Deutsche Grammophon ha battuto tutte le altre vendite tradizionali con oltre 50.000 unità vendute nel 2010.

1997: Un Vittoria Jazz Awardper il suo album New York Tango”.

1998: Un Vittoria Jazz Awardper il suo album Blow Up”.

2009: Ufficiale dellOrdine delle Arti e delle Lettere.

2010: “Sacem Award” per il miglior metodo educativo di fisarmonica con co-autore suo padre Lucien Galliano (Ed. Lemoine).

2011: Commendatore dellOrdine delle Arti e delle Lettere.

2014: Premio classico Victory” – Richard Galliano ha ricevuto il premio di Migliore compositore dellanno 2014”.

2016: Richard Galliano registra il suo nuovo album, dedicato al lavoro di Wolfgang Amadeus Mozart.

——–

RICHARD GALLIANO & FRIENDS

RICHARD GALLIANO

MASSIMO MERCELLI

I SOLISTI AQUILANI QUINTET

Richard Galliano       fisarmonica

Massimo Mercelli     flauto

I SOLISTI AQUILANI QUINTET

Daniele Orlando         violino

Federico Cardilli          violino

Gianluca Saggini        viola

Giulio Ferretti             violoncello

Alessandro Schillaci   contrabbasso

——–

Siamo su Facebook, Instagram, Twitter #ConcertiParco19

Info tel. 06.5816987 | 339.8041777

info@iconcertinelparco.it
www.iconcertinelparco.it

———–

LUOGO: CASA DEL JAZZ 

INDIRIZZO: Viale di Porta Ardeatina, 55 – 00153 Roma

ORARIO SPETTACOLI ORE 21:00

———–

BIGLIETTERIA 

9, 11, 12,  20, 22, 27 LUGLIO 15 EURO + DP

16 LUGLIO 18 EURO + DP

5 LUGLIO e 1 AGOSTO 20 EURO + DP

14, 24 LUGLIO 25 EURO + DP

———-

VENDITA IN LOCO

La biglietteria a Casa del Jazz è aperta al pubblico dalle ore 19:00 ad inizio spettacolo.

E’ possibile acquistare i biglietti in loco tutti i giorni, anche quelli non di spettacolo del Festival

 

RIDUZIONI

Veli elenco dettagliato sul sito www.iconcertinelparco.it

 

PREVENDITE INTERNET                                                

www.ticketone.it

 

PREVENDITE TELEFONICHE                                                

Telefono TicketOne: 892.101

(dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 21:00 e il sabato dalle 9:00 alle 17:30)

 

Prenotazione posti spettatori diversamente abili

Se interessati, gli spettatori diversamente abili e loro accompagnatori possono effettuare la prenotazione dei posti disponibili scrivendo a info@iconcertinelparco.it entro 3 giorni dalla data dellevento.

———-

PARCHEGGIO

La Casa del Jazz è servita da un parcheggio adiacente alla villa, in via Cristoforo Colombo angolo viale di Porta Ardeatina

 

Arrivare in Bus

Utilizzare la Linea 714, frequenza ogni 6 minuti, fermata Colombo/Marco Polo

 

Arrivare in Metro

Utilizzare la Linea B, fermata Piramide

———-

DOVE MANGIARE

Ristorante|Pizzeria  interno al parco, in funzione tutti i giorni dalle ore 12.00 alle 24.00.

Punto ristoro adiacente zona spettacolo

LEAVE A REPLY