ArtCity 2019: Arturo Stàlteri in “Mondi lontanissimi”

L'8 agosto, ore 21, a Castel Sant’Angelo, Roma

0
151

Arturo StàlteriANotti di Musica al Castello”, la rassegna promossa dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli nellambito di ArtCity 2019, giovedì 8 agosto a Castel SantAngelo (ore 21.00 –  Cortile di Alessandro VI)  è la volta di Arturo Stàlteri, tra i pianisti italiani contemporanei più noti in Europa.

Stàlteri si è fatto conoscere con i Pierrot Lunaire, un gruppo che, nella seconda metà degli anni 70, seppe mediare tra rock e classicismo.  Ha composto musica per cinema, teatro e balletto, sono note infatti  le collaborazioni con artisti del calibro di Franco Battiato, Rino Gaetano, David Sylvian, Carlo Verdone. Ha iniziato poi una carriera come solista. Il suo ultimo Low & Loud(2018) e diverse sue composizioni appaiono in numerose raccolte e compilation. In Mondi lontanissimi offrirà al pubblico un immaginario ponte musicale tra mondi apparentemente distanti, sfruttando le numerose sfumature timbriche e dinamiche che il pianoforte è in grado di offrire.

Il concerto fa parte della rassegna Pianissimo che allinterno delle Notti di musica al Castello” è interamente dedicata al pianoforte e ai suoi virtuosi talenti nazionali ed internazionali.

Gli eventi di Castel SantAngelo rientrano in ART CITY-Estate 2019, un progetto organico di oltre cento iniziative di arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo realizzato dal Polo Museale del Lazio in musei e altri luoghi darte di Roma e della regione. 

———-

Biglietti
7, 50 intero

2, 00 ridotto (dai 18 ai 25 anni)

e comprende ingresso a Castel SantAngelo

Fino a esaurimento posti

————
Info e prenotazione
+39 06 32810410
seredarte@gmail.com
(dal lunedì al venerdì ore 9:00 – 18:00 e il sabato ore 9:00 – 13:00)
www.art-city.it 

LEAVE A REPLY