Lu rusciu de lu mare

Il 5 ottobre (ore 21.00) e il 6 ottobre (ore 17) presso la Sala G. Favetta del Museo delle Genti D’Abruzzo, Pescara

0
310

Lu rusciu de lu mareLu rusciu de lu mare nasce dal desiderio di unire la prosa alle meravigliose musiche tradizionali salentine, brani passionali che raccontano d’amore e di sofferenza, di vita e di lavoro.

Prende vita così un racconto di fantasia che reinventa le circostanze della nascita dell’omonimo brano.

Ambientato a Santa Caterina di Nardò in Salento alla fine degli anni 50 è la storia di Amira, di Mauro e di Nicola, abitanti di una terra dove il tarantismo – un fenomeno che si riteneva essere causata dal morso dei ragni e che colpiva principalmente le donne – è largamente diffuso.

Studi approfonditi hanno però dimostrato che il morso della tarantola non potesse essere il solo responsabile dei giorni di frenesia, di allucinazioni, di convulsioni, di depressione, di debolezza, di inappetenza e di vaneggiamento che seguivano e che portavano gli interessati a ballare per giorni per liberarsi dal loro male. E’ quindi interessante cercare le risposte altrove esplorarando le difficoltà sociali che le protagoniste del caso si trovavano ad affrontare, soffocate da figure maschili predominanti, da un’economia schiacciante e da una società che le incorona regine in cucina ma prigioniere nel resto del regno. Ecco l’esigenza di un personaggio ribelle ed anticonformista al quale, per citare le sue parole, “tutto questo non basta”.

I nostri protagonisti hanno fame di vita, non si accontentano e non hanno paura di farsi sentire.

Frutto di un lavoro di ricerca e di approfondimento delle tradizioni, “Lu Rusciu de lu Mare” è un racconto incalzante e sincero, nel quale le meravigliose musiche e danze della tradizione salentina la fanno da padrona facendoci rivivere l’atmosfera dei balli in piazza nelle calde serate d’estate, in cui il confine tra realtà e ricordo è deliziosamente sottile ed il passato torna prepotentemente a rubare la scena.

———

Progetto e testo di Jenifer De Luca

Con Jenifer De Luca, Massimiliano Carulli, Alessandro Di Giulio

Regia Valeria Tomasi

Tamburello e Voce Denis Di Donato

Fisarmonica Manuel D’Armi

Coreografia Maristella Martella

Biglietti disponibili su link: https://www.jeniferdeluca.com/lu-rusciu-de-lu-mare

LEAVE A REPLY