Narrastorie 2019: ecco gli appuntamenti del 22 agosto

Ad Arcidosso (GR)

0
225

Narrastorie 2019Continua la perfetta misura tra le istanze del mondo concreto e quelle dell’anima creata da Narrastorie, il “Festival del Racconto di strada” ideato da Simone Cristicchi, fino a domenica 25 agosto fra le bellezze artistiche e paesaggistiche di Arcidosso, alle pendici del Monte Amiata in Toscana.

Il pomeriggio di giovedì 22 agosto si apre come di consueto al Parco del Pero con laboratorio creativo a cura di Il Soffiasogni e dell’associazione culturale ChissàDove. Con “INCHIOSTRO NERO SU UNIVERSO BIANCO: Pittura ad inchiostro” i bambini sperimenteranno una pittura zen nata in Cina e sviluppatasi poi anche in Giappone, il Sumi-e: schizzi di inchiostro nero su carta di riso bianca. Questa pratica pittorica dal tratto semplice, spontaneo ed essenziale porta alla luce l’essenza delle cose, la loro anima, mentre la gestualità delle linee racconta qualcosa di chi l’ha realizzata. Una pittura meditativa capace di svelare l’intimità delle cose e del nostro sentire più profondo. Lettura consigliata: “Mukashi Mukashi. C’era una volta in Giappone” di Giusi Quarenghi.

Alle 17.30 ci sarà il concerto di Pier Cortese “Little Pier e le storie ritrovate”, in cui l’artista romano, accompagnato da Walter Monzi alla tastiera e dal Coro dei bimbi dell’Accademia Carillon, racconta ai bambini attraverso le canzoni, storie di sentimenti e di fantasia legate al rispetto per la natura, all’amore per l’altro e all’importanza di credere nei sogni. Melodie semplici, che insieme alla loro leggerezza portano con sé dei messaggi da recapitare ai bambini, cercando di sviluppare la loro sensibilità e la loro creatività.

Alle 18.00 alla splendida Cascata dell’Acqua d’Alto Marco Guzzi proporrà una riflessione sul tema della gioia, alla luce dell’esperienza del movimento culturale “Darsi Pace”, che si esprime attraverso Gruppi di liberazione interiore in cui la fede cristiana viene rilanciata come esperienza concreta e costante di nuova nascita.

Poeta e filosofo, dal 1985 al 1998 Guzzi ha condotto alcune delle principali trasmissioni di dialogo con il pubblico di Radio RAI, oltre ad aver diretto i seminari poetici e filosofici del Centro Internazionale Eugenio Montale. Nel 2005 ha cominciato la sua attività di docente presso il Claretianum, Istituto di teologia della vita consacrata dell’Un. Lateranense. Dal 2008 tiene corsi anche presso la facoltà di Scienze dell’educazione dell’Un. Salesiana. Nel 2009 Benedetto XVI lo ha nominato membro della Pontificia Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon. Ha pubblicato più di 25 volumi.

Alle 21.30 l’esuberanza di Andrea Rivera invaderà Piazza Cavallotti. Geniale esponente del Teatro-Canzone à la Gaber, l’attore romano proporrà “Che razza di spettacolo”: i suoi monologhi dal sapore tragicomico saranno accompagnati da Matteo D’Incà alle chitarre. Un turbinio di giochi di parole, alla scoperta dell’uomo di oggi… e forse anche di domani.

Nella fascia di Narranotte, infine, lo scrittore di viaggi Alberto Cancian guiderà il pubblico nei meandri più profondi dell’Amazzonia con il suo ultimo libro “The Journey of Joy – Il viaggio della felicità”, la cui prefazione è stata scritta da Licia Colò. Sarà il percorso di un essere umano, che esplora i segreti celati nella giungla amazzonica e in  se stesso alla ricerca della felicità, ma anche il viaggio della felicità stessa, che si manifesta al cercatore nel senso intimo di ogni esperienza.

——–

Programma

GIOVEDÌ 22 agosto

ore 16.00 Parco del Pero

Lettura e laboratorio curato da Il Soffiasogni e ChissàDove

INCHIOSTRO NERO SU UNIVERSO BIANCOPittura ad inchiostro (dai 7 anni)

***

ore 17.30 Parco del Pero

PIER CORTESE LITTLE PIER E LE STORIE RITROVATE

Concerto per bambini (dai 3 anni) con Walter Monzi alla tastiera e con la partecipazione del Coro dei bimbi dell’Accademia Carillon

***

ore 18.00 Cascata

MARCO GUZZI “CERCA LA GIOIA, E CERCALA ADESSO!”

***

ore 21.30 Piazza Cavallotti

ANDREA RIVERA CHE RAZZA DI SPETTACOLO

con Matteo d’Incà alle chitarre

***

ore 22.45 Corte del Castello- Narranotte

ALBERTO CANCIAN “THE JOURNEY OF JOY- Il viaggio della felicità”

———

NB: in caso di pioggia tutti gli eventi sono garantiti e verranno spostati nel Teatro degli Unanimi di Arcidosso, in Piazza Cavallotti. L’accesso è consentito fino a esaurimento posti e sarà garantito in via prioritaria ai possessori degli abbonamenti.

In caso di pioggia tutti i laboratori per bambini sono garantiti e verranno spostati all’Oratorio di Arcidosso.

——–

Info e aggiornamenti

Facebook https://www.facebook.com/narrastoriecristicchi/

Twitter: @StorieNarra

Instagram: @narrastorie

———-

Tutti gli eventi di Narrastorie 2019 sono gratuiti ad eccezione degli spettacoli delle ore 21,30 e 22,00 che saranno a pagamento. Prevendite online al link www.i-ticket.it

I laboratori e gli eventi Soffiasogni così come il Premio Simpatia sono gratuiti ma su prenotazione al nr 349 6002087

I Narranotte sono a ingresso gratuito ma su prenotazione fino esaurimento posti al nr infoline Pro Loco Arcidosso 366 747 2612

 

LEAVE A REPLY