Taste of Rome 2019: Grand Opening

Soirée in grande stile nella Vip Lounge di Diners Club International presso l'Auditorium Parco della Musica, Roma

0
312
Taste of Rome 2019
Foto di Musacchio, Ianniello & Pasqualini

Una soirée in grande stile nella Vip Lounge di Diners Club International, ha inaugurato giovedì 19 settembre ai Giardini Pensili dellAuditorium Parco della Musica, l’ottava edizione di Taste of Roma, lormai tradizionale appuntamento con 14 Chef di fama internazionale – Francesco Apreda, Heinz Beck, Cristina Bowerman, Fabio Ciervo, Davide Del Duca, Riccardo Di Giacinto, Yamamoto Eiji, Daniele Lippi, Stefano Marzetti, Ciro Scamardella, Domenico Stile, Giulio Terrinoni, Angelo Troiani, Daniele Usai, Andrea Viola – che avvicina il grande pubblico alla cucina stellata, di cui Diners è partner ufficiale.

Allevento esclusivo Welcome Back, in un tripudio di musica e profumi, tra piatti gourmet, alta cucina, vini pregiati e lo champagne di Taste of Roma, Sheryl Yasger Vice President Diners International e il CEO Diners Club Italia Giglio Del Borgo, hanno accolto tra gli altri, il conduttore de La Vita in DirettaAlberto Matano, e di Agorà” Serena Bortone, la conduttrice delledizione principale del Tg1 Emma DAquino, il direttore di Rai3 Stefano Coletta.

A Roma fino a domenica 22 settembre, Taste of Roma è un appuntamento imperdibile per chi ama la buona cucina, unoccasione unica per chi desidera vivere unesperienza enogastronomica irripetibile da condividere con amici, famiglia, partner e colleghi. Decine di piatti gourmet, realizzati da grandi maestri della cucina, potranno come sempre essere degustati a un prezzo accessibile (dai 6 ai 10 euro). 14 gli chef di fama internazionale presenti: una chance da non lasciarsi sfuggire per assaporare la loro idea di cucina, espressa in 4 portate.

Il pubblico di Taste of Roma potrà degustare i piatti gourmet proposti da:

FRANCESCO APREDA – Idylioby Apreda

HEINZ BECK – La PergolaHotel Rome Cavalieri

CRISTINA BOWERMAN – Glass Hostaria

FABIO CIERVO – La Terrazza Hotel Eden

DAVIDE DEL DUCA – Osteria Fernanda

RICCARDO DI GIACINTO – All’Oro

YAMAMOTO EIJI – Sushisen

DANIELE LIPPI – Acquolina

STEFANO MARZETTI – Mirabelle Hotel Splendide Royal

CIRO SCAMARDELLAPipero Roma

DOMENICO STILE – Enoteca La Torre

GIULIO TERRINONI – Per Me

ANGELO TROIANI – Il Convivio Troiani

ANDREA VIOLA – Il San Giorgio a Roma 

Il colore e il suo abbinamento al cibo sarà il tema di questa edizione di Taste of Roma che prenderà vita nel piatto icona che ogni chef realizzerà ad hoc per raccontare levoluzione della propria cucina, permettendo a tutti di percorrere un viaggio che risveglierà tutti i 5 sensi. La componente cromatica del cibo non si limiterà infatti allaspetto visivo, ma riporterà alla memoria determinate esperienze ed emozioni, creando aspettative sul gusto.

I colori presenti saranno: il rosso, il verde, il bianco, larancione e il nero. 

Questanno abbiamo voluto mettere sul piattoi 5 sensi e i 5 colori con laiuto di chef di fama internazionale. Quante volte abbiamo sentito dire prima di tutto mangiamo con gli occhi?’”commenta Silvia Dorigo, Founder & CEO di BEIT Events, che con Mauro Dorigo organizza levento Sta di fatto che quando mangiamo bene, i nostri sensi si prodigano per elaborare unesperienza unica. E spesso ci ritroviamo a mangiare prima con gli occhi e, solo dopo aver passato lesame visivo, con la bocca. Questanno a Taste of Roma vogliamo mettere nel piattole sensazioni che ci danno i colori con lobiettivo di far conoscere levoluzione della cucina.

Siamo arrivati con tante soddisfazioni allottava edizione di Taste of Roma. Ogni anno il pubblico ci ri-conferma la sua curiosità, il suo interesse a scoprire i nuovi aspetti del gusto, la voglia di interagire con gli chef e anche il desiderio di imparare qualcosa di nuovo. Il pubblico sa che da noi trovano sempre delle sorprese e delle emozioni nuove, ma questo lo sanno anche i nostri partner che vedono in questa importante kermesse culinaria unopportunità unica per raccontarsi. 

Tra le tante novità di questanno, divertenti ed entusiasmanti attività, pensate e ideate da BEIT Events, per vivere ancora più personalmente ed intensamente le 4 giornate di Taste of Roma: La Scuola di Cucina, che torna questanno a gran richiesta, darà l’opportunità di mettere letteralmente le mani in pasta insieme ai grandi chef; Il Salotto del Vino, con partner iTRIMANI, offrirà momenti di degustazione di speciali bottiglie e appuntamenti con esperti e grandi produttori del settore per scoprire i segreti del mestiere; BBQ Experience, con partner Weber Barbecue e Heinz, sarà uno spazio dedicato agli amanti del barbecue in cui condividere la passione per il buon cibo. 

Oggi, Diners Club International è un marchio riconosciuto a livello mondiale che soddisfa le esigenze di clienti selezionati, offrendo accesso a oltre 800 lounge aeroportuali in tutto il mondo e fornendo a società e proprietari di piccole imprese una gamma completa di soluzioni di gestione delle spese. Accettata in oltre 190 paesi, milioni di esercizi commerciali e fornendo accesso a oltre 1,1 milione di sportelli bancomat, Diners Club International è oggi riconosciuto dai suoi soci come un marchio qualificato in tutto il mondo.

www.tasteofroma.it

www.dinersclub.com 

LEAVE A REPLY