Teatro Puccini: la programmazione di ottobre 2019

Teatro Puccini, Firenze

0
196

teatro puccini ottobre 2019Orari, prezzi e biglietti della programmazione di ottobre 2019 al Teatro Puccini di Firenze.

 

 

 

OTTOBRE 2019

 

sabato 19 ottobre ore 21.00

Teatro Verdi di Firenze presenta

MAURIZIO COLOMBI

Caveman – l’uomo delle caverne

Di Rob Becker; regia di Teo Teocoli; musica dal vivo eseguita dalla Cave Band

In arrivo la diciassettesima replica per CAVEMAN l’uomo delle caverne, per la sesta stagione sul consueto palcoscenico del Teatro Puccini, da dove è partita la prima data nel novembre del 2014.

Merito dell’esilarante testo sui fatti e misfatti della vita di coppia, su di un argomento che non passa mai di moda: l’eterno incontro/scontro tra uomo e donna, con le loro manie, i differenti modi di pensare e di agire.  E certamente merito di Maurizio Colombi, che si scopre un attore comico capace di affrontare con eleganza due ore di spettacolo ad un ritmo incalzante, sorprendendo ogni genere di pubblico.

Il monologo più longevo nella storia di Broadway è stato scritto da Rob Becker nel 1995 ed è frutto di tre anni di studi di antropologia, preistoria, psicologia, sociologia e mitologia.

Esportato in 30 paesi nel mondo è già stato visto da oltre 10 milioni di spettatori.

La versione italiana diretta da Teo Teocoli, istrione per eccellenza alla sua prima regia teatrale, e interpretata da un sorprendente Maurizio Colombi, si afferma come una delle migliori interpretazioni, dalla quale hanno preso ispirazione numerose versioni estere. Questo sguardo preistorico alla battaglia dei sessi è uno studio umoristico che affronta le dinamiche di coppia e le incomprensioni tra uomo e donna con forte impronta ironica.

È prima di tutto la capacità di ‘identificarsi’ nelle storie che scatena le risate della gente.

 

I settore € 22,00

II settore € 18,00

(esclusi diritti di prevendita)

 

Sabato 26 ottobre ore 21.00

Una produzione Show Bees

Potted Potter

Scritto da Daniel Clarkson e Jefferson Turner; regia Richard Hurst; scenografie Simon Scullion; disegno luci Tim Mascall; musiche Phil Innes; regista associato Simone Leonardi; con Davide Nebbia e Mario Finulli

Torna a Firenze Potted Potter L’unica esperienza potteriana non autorizzata – Una parodia di Dan e Jeff.

L’intera saga letteraria di Harry Potter, inclusa una vera e propria partita di Quidditch come non l’hai mai vista prima, condensata in soli 70 minuti di puro divertimento.

Non importa se non sai distinguere tra un horcrux e un Tassorosso, Potted Potter ti travolgerà!

Dopo anni di tutto esaurito e una candidatura agli Olivier Awards nella categoria Best Entertainment and Family, Potted Potter arriva in Italia per la regia di Simone Leonardi e con un cast inedito composto dagli attori Davide Nebbia e Mario Finulli, giovani e talentuose promesse del panorama italiano con alle spalle esperienze internazionali.

In scena dal 2007, nato dal genio creativo di Daniel Clarkson e Jefferson Turner e diretto da Richard Hurst, vincitore del RSC Buzz Goodbody Director Award e candidato ai Guardian Awards, Potted Potter ha calcato i palchi dei più importanti teatri del mondo spingendosi fino a Kuala Lumpur, alla Cina e Dubai, passando da Regno Unito, Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Canada, Messico e Irlanda. Lo spettacolo nasce nella sua prime forma nel 2005 quando viene chiesto a Dan e Jeff di realizzare una performance di strada della durata di 5 minuti capace di riassumere la trama dei primi 5 libri della saga di Harry Potter. L’intento è di intrattenere le folle dei fan accodate fuori dalle librerie in attesa della release del sesto libro della saga. L’anno successivo, sotto la guida del regista Richard Hurst, lo spettacolo parte in tour per il Regno Unito, arrivando anche a Pleasance Edinbourgh, dove i fatti del settimo libro vengono integrati nello show. Il tour termina con un emozionante spettacolo a Natale ai Trafalgar Studios di Londra.

Definito da “The Guardian” come “(…) un trionfo totale che fa impazzire le platee”, Potted Potter condensa in maniera ironica l’intera saga dei 7 libri di Harry Potter: ne risultano 70 minuti di puro intrattenimento dedicato a tutte le età.

Non servirà conoscere alla perfezione le avventure del maghetto più famoso del mondo, per appassionarsi a Potted Potter basterà farsi trascinare dal ritmo incalzante e divertente di questo inedito esperimento potteriano.

I settore € 30,00

II settore € 25,00

(esclusi diritti di prevendita)

 

Giovedì 31 ottobre e venerdì 1 novembre ore 21.00

A.GI.DI. presenta

Angela Finocchiaro

Ho perso il filo

Soggetto di Angela Finocchiaro, Walter Fontana, Cristina Pezzoli; testo di Walter Fontana; in scena Angela Finocchiaro e le creature del labirinto: Giacomo Buffoni, Fabio Labianca, Alessandro La Rosa, Antonio Lollo, Filippo Pieroni, Alessio Spirito; coreografie originali di Herve’ Koubi; assistito da Faycal Hamlat ; scene di Giacomo Andrico; luci di Valerio Alfieri; costumi di Manuela Stucchi; regia di Cristina Pezzoli

Una commedia, una danza, un gioco, una festa, questo è HO PERSO IL FILO.

In scena un’Angela Finocchiaro inedita, che si mette alla prova in modo sorprendente con linguaggi espressivi mai affrontati prima, per raccontarci con la sua stralunata comicità e ironia un’avventura straordinaria, emozionante e divertente al tempo stesso: quella di un’eroina pasticciona e anticonvenzionale che parte per un viaggio, si perde, tentenna ma poi combatte fino all’ultimo il suo spaventoso Minotauro.

I settore € 30,00

II settore € 25,00

(esclusi diritti di prevendita)

 

I biglietti degli spettacoli sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro, i punti vendita del Circuito Regionale Box Office e su www.ticketone.it

 La biglietteria del Teatro Puccini è aperta dal giovedì al sabato dalle ore 16.00 alle ore 19.00

 INFORMAZIONI: 055.362067 – 055.210804

 

Teatro Puccini

Via delle Cascine 41

50144 Firenze

Tel. 055.362067

www.teatropuccini.it  – info@teatropuccini.it

LEAVE A REPLY