“Il teatro sulla Francigena” di Simone Pacini

Il volume verrà presentato il 15 novembre, ore 18.30, alla Libreria Todo Modo, Firenze

0
254

Il teatro sulla FrancigenaIl teatro sulla Francigena arriva finalmente a Firenze! Dopo un anno di presentazioni in giro per l’Italia (tra cui quelle al Festival della Letteratura di Viaggio di Roma, a Book City Milano, al Festival It.a.cà migranti e viaggiatori di Bologna e al Festival dello Spettatore di Arezzo), il volume che racchiude i racconti di viaggio di Simone Pacini per il progetto “Il teatro… su due piedi” sarà presentato venerdì 15 novembre (ore 18.30, ingresso libero) alla libreria Todo Modo (via dei Fossi, 15/R), in collaborazione con Murmuris. Dialogherà con l’autore Matteo Brighenti, critico teatrale per PAC e Doppiozero.

 

Il testo, pubblicato da Silvana Editoriale con il patrocinio della Regione Toscana, è il diario di bordo quotidiano del laboratorio itinerante “Il teatro… su due piedi – camminata in Toscana e Lot-et-Garonne”, realizzato dal Teatro Metastasio Stabile della Toscana e dal Théâtre École d’Aquitaine, con la partecipazione di allievi-attori delle rispettive scuole. Particolarità del progetto è stata l’alternanza tra momenti di trekking – un totale di circa 300 chilometri a piedi tra la via Francigena toscana e la regione della Lot-et-Garonne in Francia, passando dalla Corsica e da Marsiglia Capitale della Cultura – e di teatro – con uno spettacolo bilingue rappresentato nelle piazze e nei teatri, in situazioni uniche come le celebrazioni del Settimo Centenario della nascita di Giovanni Boccaccio a Certaldo, il festival della Viandanza a Monteriggioni e il camping urbano Yes We Camp a Marsiglia. L’evento, nella sua unicità e multidisciplinareità, ha messo in relazione i territori, la formazione teatrale, l’arte e il turismo, favorendo il dialogo tra le nazioni e tra le generazioni.

Novembre vedrà altre due presentazioni del volume: il 10 a Pescara per #FLA Festival di libri e altre cose in collaborazione con Atelier Matta e il 24 a Grosseto (Libreria Quanto Basta).

Simone Pacini si occupa come consulente free lance di comunicazione, formazione e organizzazione in ambito culturale. Nel 2008 concepisce il brand “fattiditeatro” che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione 2.0. I suoi laboratori e le sue partnership che mettono in relazione performing arts e nuovi media sono stati realizzati in 18 regioni. Dal 2015 crea progetti e tiene lezioni e workshop di “social media storytelling” per la cultura, in collaborazione con università e imprese culturali. Dal 2019 è docente di “Promozione e comunicazione dello spettacolo dal vivo” presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

LEAVE A REPLY