Festival Milano Musica 2019: Les Percussions de Strasbourg

Il 9 e 10 ottobre in Pirelli HangarBicocca, Milano

0
481
 Les Percussions de Strasbourg
Foto di Margherita Busacca

Dopo la partecipazione al Festival 2016 – con Le Noir de l’Étoile di Gérard Grisey in Pirelli HangarBicocca – mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre i percussionisti di Strasburgo tornano sotto le Torri di Kiefer per un’esperienza immersiva: sei musicisti circondano il pubblico per l’esecuzione di Persephassa di Yannis Xenakis e la prima esecuzione assoluta di Kore di Carmine Emanuele Cella.

Diversamente da quanto annunciato, il nuovo brano di Carmine Emanuele Cella sostituisce l’esecuzione di De Rerum Naturae di Claudio Ambrosini nel concerto di giovedì 10 ottobre.

Con 1700 concerti in 70 paesi, un repertorio di 350 opere originali e uno strumentario di oltre 500 elementi, Les Percussions de Strasbourg sono tra i più leggendari interpreti della musica d’oggi. Nato nel 1959 a Strasburgo, quando diversi gruppi di percussionisti si ritrovarono per eseguire Le Visage Nuptial di Pierre Boulez, l’ensemble ha saputo creare un proprio repertorio, ispirando compositori come Olivier Messiaen, Karlheinz Stockhausen e Iannis Xenakis. In occasione dei cinquant’anni dalla prima esecuzione di Persephassa – primo lavoro di Iannis Xenakis per sole percussioni, scritto per le Percussions de Strasbourg ed eseguito il 9 settembre 1969 al Festival di Persepoli – Carmine Emanuele Cella compone Kore, ovvero Persefone, dea di quelle forze telluriche così vicine anche a Luca Francesconi.

Alla spazializzazione Cella aggiunge l’elettronica: «Kore cerca di definire un nuovo paradigma di ascolto in cui lo spazio diventa attore principale e in cui gli ascoltatori sono immersi all’interno di un unico strumento globale suonato collettivamente dai musicisti».

———

Biglietti € 10

  • Mercoledì 9 ottobre 2019, ore 20.30 Battiti

Giovedì 10 ottobre 2019, ore 20.30

Pirelli HangarBicocca

Les Percussions de Strasbourg

Flora Duverger, Minh-Tâm Nguyen, François Papirer,
Enrico Pedicone, Rémi Schwartz, Thibaut Weber

***

Carmine Emanuele Cella (1976)

Kore (2019) — 25′

per sei percussionisti intorno al pubblico

Commissione Les Percussions de Strasbourg

Prima esecuzione assoluta

***

Iannis Xenakis (1922-2001)

Persephassa (1969) — 35′

per sei percussionisti intorno al pubblico

Il concerto è realizzato in collaborazione con Pirelli HangarBicocca e Institut français.

Concerti in abbonamento (giorno a scelta)

Biglietti: € 10

———-

Biglietteria Festival Milano Musica

Abbonamenti e biglietti per tutti i concerti sono in vendita nella biglietteria di Milano Musica presso la biglietteria del Teatro alla Scala, largo Ghiringhelli, da lunedì a sabato (ore 10.30-18), e inoltre domenica 27 ottobre, dalle 12 all’inizio del concerto.

+39.02.861147, ore 10.30-18 (nei periodi di apertura)

biglietteria@milanomusica.org

LEAVE A REPLY